In un mondo in cui la concorrenza è spietata, i dettagli possono davvero fare la differenza.

Secondo le ultime statistiche YouTube, sono 2,3 miliardi gli utenti attivi che si collegano a YouTube ogni mese. Stiamo parlando della metà di internet, senza contare quelli che non hanno un account. 

Con questo enorme influsso sulla piattaforma video, come convincere un utente a guardare proprio i tuoi video e aumentare le visualizzazioni sul tuo canale YouTube?

Per prima cosa, devi scegliere le giuste dimensioni della copertina YouTube (detta anche “miniatura” o “thumbnail”).

In questo articolo scoprirai quali sono le misure perfette, le best practice per crearla e altri suggerimenti per ottenere più visualizzazioni.

Scopri migliaia di prodotti da vendere online. Carta di credito non necessaria, zero rischi.

Inizia gratis

Dimensioni copertina YouTube: quali sono le misure ideali?

Il centro di assistenza di YouTube dà cinque consigli fondamentali per creare una miniatura di successo:

  • assicurati che la risoluzione sia di 1280 x 720 pixel;
  • utilizza le proporzioni di 16:9;
  • rispetta la larghezza minima di 640 pixel;
  • non superare i di 2 MB;
  • carica le immagini in formato JPG, GIF o PNG.

YouTube thumbnail: a cosa serve?

La copertina di YouTube è una piccola immagine che serve da anteprima. Il suo scopo è quello di attirare l’attenzione degli utenti e cliccare sul video per guardarlo.

Ecco alcuni esempi di miniature personalizzate tratte dal canale YouTube di Oberlo:

Oberlo YouTube Channel

Immagina che siano come le copertine di un libro.

Sono istantanee del contenuto trattato nel video e servono per attirare l’interesse e la curiosità di chi gira su YouTube.

Miniatura video YouTube: perché è così importante?

Dicono che non bisogni giudicare un libro dalla copertina.

In realtà lo fanno quasi tutti, e gli utenti di YouTube non fanno eccezione. Ciò significa che le thumbnail possono fare davvero la differenza e dare una marcia in più ai tuoi video.

Se fatte a regola d’arte, possono farti guadagnare migliaia di visualizzazioni. Se fatte male, i tuoi video passeranno inosservati.

Per fortuna YouTube ti consente di personalizzarle.

Quando carichi un video, la piattaforma estrae automaticamente tre fermo immagine che puoi usare come miniature.

Anche se questa è un’opzione molto comoda, è sempre meglio crearle da zero.

Confronta queste due immagini di un video YouTube pubblicato da Oberlo: secondo te, quale delle due attirerà di più l’attenzione?

Autogenerated Thumbnail from YouTube

Oppure:

Awesome Oberlo YouTube Thumbnail image

Le miniature dei video di YouTube ti aiutano a distinguerti dalla folla e possono avere un impatto enorme sulla crescita del tuo pubblico.

Inoltre puoi sfruttarle per sviluppare l’estetica del tuo brand.

Ma non è tutto. Puoi anche usare una copertina YouTube personalizzata per aumentare il click-through rate (CTR) della tua strategia di email marketing. Secondo Wistia, l’utilizzo di miniature al posto delle immagini nelle email può aumentare il CTR di oltre il 21%.

E poi per creare una copertina YouTube ci vogliono solo pochi minuti.

Dopo tutto il tempo che hai passato a pianificare, organizzare, filmare e montare il video perfetto, cosa saranno mai altri 10-15 minuti?

Non mollare proprio quando sei a un passo dal successo.

Assicurati che il tuo video diventi virale creando un’irresistibile copertina YouTube personalizzata.

Qual è la dimensione ideale per le miniature video di YouTube?

Prima di iniziare, devi sapere quali sono le misure della copertina YouTube da utilizzare.

Google consiglia una risoluzione di 1280 x 720 con una larghezza minima di 640 pixel.

In altre parole, le dimensioni della copertina per il canale YouTube devono essere grandi.

Questa è la spiegazione di Google: “La tua miniatura personalizzata deve avere le massime dimensioni possibili, in quanto l’immagine verrà utilizzata anche come anteprima nel player incorporato”.

Si chiama “miniatura” perché è spesso visualizzata in piccolo:

Oberlo Thumbnail image

Tuttavia, l’immagine deve essere abbastanza grande per essere visualizzata con le dimensioni giuste anche nel lettore video:

YouTube Video Player Thumbnail

16:9: queste le misure ideali della tua copertina YouTube.

Puoi usare entrambe le immagini qui sopra come template personalizzati per la risoluzione delle tue copertine YouTube.

Infine, caricale in uno dei seguenti formati: JPG, GIF, BMP o PNG.

E ricordati di non superare il limite di 2 MB.

Copertina YouTube: come personalizzarla

Vediamo ora come caricare l’immagine di anteprima personalizzata.

Per prima cosa, vai su youtube.com e clicca sull’icona della telecamera con il simbolo + per caricare un nuovo video.

Per aggiungere una miniatura personalizzata a un video già caricato, vai nella dashboard di YouTube Studio e clicca su Contenuti. A questo punto, seleziona il video che ti interessa.

Nelle impostazioni, vedrai tre miniature generate automaticamente nella parte inferiore dello schermo.

Auto Thumbnail on YouTube

In basso a destra, fai clic su “Carica miniatura” e seleziona l’immagine dal tuo dispositivo.

6 consigli per creare thumbnail YouTube efficaci

Le copertine YouTube ti danno l’opportunità di liberare la fantasia, ma non sempre è facile crearne una efficace.

Ecco sei consigli per iniziare a creare miniature di successo.

1. Usa un fermo immagine del video

Questo è il modo più semplice per ottenere una miniatura.

Se hai fortuna, YouTube seleziona automaticamente il fermo immagine perfetto.

In alternativa, puoi esportare un’immagine precisa usando un programma o app di video editing.

Stai aggiornando le miniature di un video vecchio e non hai più l'originale? Puoi sempre mettere in pausa il video su un fermo immagine che ti piace, passare alla visualizzazione a schermo intero e poi fare uno screenshot.

Puoi usare l’immagine da sola o aggiungere un titolo, come in questo video di Shopify sulla storia di MVMT Watches.

MVMT Thumbnail on YouTube


2. Crea una grafica personalizzata

Molti brand creano un’immagine di anteprima che rappresenta al meglio il contenuto del video, includendo un breve titolo che ne riassume il vantaggio essenziale.

Questi tipi di copertine YouTube includono anche il nome o il logo del brand.

Ecco un esempio di una miniatura che abbiamo fatto per il nostro video che spiega come lanciare la tua prima campagna pubblicitaria con Facebook Ads.



3. Aggiungi una grafica personalizzata ai fermo immagine

Aggiungi elementi grafici a un fermo immagine del tuo video per creare una thumbnail YouTube efficace e che attiri l’attenzione.

Questa è la soluzione ideale per i video che includono persone, come vlog, tutorial o talk show.

Ecco una miniatura che abbiamo realizzato per il video in cui spieghiamo come trovare un buon fornitore dropshipping.

È la copertina che ci piace di più perché è sia interessante che accattivante.


4. Aggiungi titoli che attirino l’attenzione

I video di YouTube hanno successo solo se il titolo funziona. Magari è un’esagerazione, ma rimane comunque un fattore importante. Anche includerlo nella miniatura è essenziale: fai sapere subito agli utenti di cosa tratterà il video, cercando anche di catturare la loro attenzione con titoli ad effetto.

Facciamo un esempio. Che titolo sceglieresti per un video sul video marketing? “Tutto sul video marketing – Oberlo” o “Video marketing: 6 consigli per migliorarlo nel 2021”? Per noi non ci sono dubbi: il secondo è sicuramente più accattivante.

5. Evita immagini e titoli fuorvianti

Quando crei titoli e copertine YouTube è facile lasciarsi prendere la mano, soprattutto se stai cercando di ottimizzare il traffico verso il tuo canale. Ricorda di tenere sotto controllo la creatività e di non utilizzare immagini o titoli fuorvianti.

Ad esempio, se la tua miniatura recita “Come creare la copertina YouTube perfetta” ma il tuo video parla di sei strategie per ottimizzare le miniature, il contenuto che stai promuovendo è fuorviante. Assicurati quindi che le immagini siano semplici e dirette per far aumentare il CTR del video.

Evita anche le immagini eccessive o inappropriate in modo da non spaventare il tuo target.

Infine, non usare immagini di altre persone. Gli strumenti di ricerca inversa delle immagini possono infatti risalire al proprietario e farti finire nei guai.

6. Prova grafiche diverse

Se non sai quale grafica usare nelle tue miniature, prova vari template. Scegline uno che ti piace e caricalo su un video che ha già abbastanza traffico. A questo punto osserva cosa succede: se il CTR aumenta, allora la nuova grafica è quella più adatta per il tuo pubblico.

Ricorda però di basare i risultati che ottieni su dati significativi. Se un video riceve solo uno o due clic in più alla settimana o al mese, le statistiche restano praticamente invariate e quindi non hai dimostrato nulla.

3 strumenti gratis per creare una copertina YouTube

Esistono centinaia di strumenti per creare miniature accattivanti.

Qui ti elenchiamo tre programmi di grafica di cui non potrai più fare a meno.

1. Crea una thumbnail YouTube con Canva

Ideale per: utenti che sono sempre alla ricerca di un’ampia selezione di grafiche.



Canva è uno dei programmi di grafica online più popolari.

Ha una vasta selezione di incredibili template per miniature video di YouTube da cui prendere spunto. Inoltre mette a tua disposizione anche font, immagini gratis, illustrazioni e icone per dar vita alle tue idee.

La cosa migliore è che è completamente gratis. In più hai 1 GB di spazio di archiviazione e puoi accedere a oltre 8.000 template e immagini.

Se l’offerta gratuita non ti basta, puoi anche sottoscrivere un abbonamento pro a soli 11,99 € al mese per accedere ancora più funzioni, immagini stock, template ed elementi grafici.


2. Crea una copertina YouTube con FotoJet

Ideale per: utenti occasionali che non vogliono creare un altro account online.

Fotojet Video Thumbnail Template

FotoJet è un altro programma di grafica eccezionale.

Proprio come Canva, mette a tua disposizione moltissimi template per miniature YouTube, immagini clipart e font per creare l’immagine perfetta.

L’unica differenza? È totalmente gratuito e non devi registrarti.

Se vuoi più opzioni e funzioni, puoi sempre passare a FotoJet Plus per 6,99 $ al mese o 39,99 $ all’anno.


3. Crea una miniatura video di YouTube con Adobe Spark Post

Ideale per: chi usa Adobe Creative Cloud e ha già familiarità con gli altri strumenti di grafica Adobe.

Adobe Spark Post fa parte di una suite per la grafica professionale e offre funzioni molto avanzate.

Come gli editor precedenti, include una serie di template, font e strumenti di composizione.

Il suo vantaggio principale, però, è l’integrazione con Adobe Creative Cloud.

Se già usi Photoshop per modificare foto, o Premiere Pro CC per il video editing, questo è lo strumento che fa per te.

Ovviamente tutto questo ha un prezzo.

Puoi usare Adobe Spark Post gratuitamente, ma applicherà una filigrana ai tuoi progetti. Per rimuoverla e accedere a più funzioni, devi abbonarti. Il prezzo parte da 12,19 € al mese o 24,39 € al mese se pagato annalmente.


8 copertine YouTube: esempi e best practice

Ora che conosci i dettagli tecnici, vediamo come creare una copertina YouTube che catturi l’attenzione degli utenti e li convinca a cliccare sul video.

Ecco otto best practice da tenere a mente.

1. La thumbnail deve riflettere il contenuto del video

Prima di tutto, non ingannare il pubblico creando un’immagine di anteprima che non rappresenti accuratamente il video.

A nessuno piace il clickbait.

Non solo indispettisce gli utenti con i quali vuoi creare un rapporto duraturo, ma danneggia anche il tuo canale.

Come? La risposta è nella fidelizzazione del pubblico.

Si tratta di una metrica di YouTube che determina la qualità delle visualizzazioni.

In altre parole, non misura il numero di utenti che cliccano sul video, ma per quanto tempo lo guardano.

Thumbnail Audience Retention on YouTube

Questo è un parametro fondamentale.

L’algoritmo di YouTube premia i canali che fidelizzano il pubblico.

Se crei una miniatura fuorviante, gli utenti capiranno di essere stati ingannati non appena inizia la riproduzione e chiuderanno il video.

Di conseguenza, il video avrà un punteggio di fidelizzazione del pubblico basso e YouTube penalizzerà il tuo canale.

L’onestà premia sempre. Assicurati quindi che le tue miniature riflettano davvero i contenuti dei tuoi video.

2. Includi una versione abbreviata del titolo nell’immagine

Molti utenti guardano prima la miniatura e poi leggono il titolo o la descrizione del video.

Per questo motivo, è utile includere il titolo nella copertina.

Dato che lo spazio è limitato, spesso è meglio includere una versione abbreviata.

Nell’esempio qui sotto (tradotto in italiano per questo articolo), abbiamo sintetizzato il titolo da:

"Come creare uno store Shopify – dropshipping con Oberlo"

A:

“Come creare uno store Shopify – 2020”

Nota anche che il titolo abbreviato si concentra sul tutorial principale che proponiamo nel video: come creare un negozio online di dropshipping con Shopify in completa autonomia.

3. Assicurati che il testo delle miniature sia leggibile

Evidenziare un vantaggio essenziale del video nella thumbnail può fare un’enorme differenza nel numero di visualizzazioni che ricevi, sempre se gli utenti riescono a leggere il testo.

Frank Body, ad esempio, usa fermo immagine molto grandi, ma il testo è estremamente piccolo.

Frank Body Video Thumbnail Il testo è quindi difficile da leggere.

E c’è di più: l’immagine qui sopra mostra come vengono visualizzate le miniature da un computer. Immagina come sono piccole se utilizzi uno smartphone.

L’intento di Frank Body è quello di non sovrapporre il testo sul volto della modella. Ha senso quando non si vuole mettere in secondo piano l’immagine.

Ma, in questi casi, è molto meglio non inserire testo.

Lascia che sia l’immagine stessa a parlare.


4. Usa colori a contrasto per catturare l’attenzione

La psicologia dei colori è uno strumento potente che attira l’attenzione.

Colori brillanti e a contrasto possono aiutarti a rendere le tue miniature di YouTube accattivanti e invogliare gli spettatori a cliccare sui tuoi video.

Inoltre fanno risaltare il testo, rendendolo più leggibile.

Ecco alcuni esempi di Gary Vaynerchuk.

Gary Vee YouTube Thumbnail

Gioca con vari colori a contrasto e vedi cosa funziona meglio per il tuo brand.

Puoi anche aumentare la saturazione o il contrasto della miniatura per farla risaltare ancora di più.


5. Usa gli spazi vuoti

Molti brand creano thumbnail troppo cariche e disordinate.

A volte, meno è meglio.

In ambito grafico, lo spazio negativo (o bianco) è l’area intorno e tra i soggetti di un’immagine. È un fattore importante e molto utile.

Guarda come Skullcandy sfrutta il potere degli spazi negativi in questa miniatura pulita e professionale.

Skullcandy Thumbnail

Lo spazio bianco crea un’estetica professionale, elegante e di classe.

Il compositore Claude Debussy diceva che è come il silenzio tra una nota e l’altra che crea la musica.

Usa lo stesso concetto con le miniature YouTube e fai attenzione allo spazio tra le immagini.

6. Includi il logo del tuo brand

Rafforza la tua presenza online includendo il tuo logo o il nome del brand nella thumbnail di YouTube.

(Hai bisogno di aiuto per creare un logo o scegliere il nome per il tuo brand? Usa il Logo Maker di Shopify o leggi la nostra guida al naming.)

Per creare un’estetica riconoscibile, assicurati sempre di posizionare il logo nello stesso punto in ciascuna delle immagini di anteprima.

Gymshark, ad esempio, lo mette sempre nell’angolo in alto a destra.

Gymshark Thumbnail on YouTube

Vogue, invece, in quello in basso a sinistra.

Vogue Thumbnail for YouTube

7. Fai scelte coerenti per creare un’estetica unica e riconoscibile

Come abbiamo già detto, la coerenza è fondamentale per sviluppare un brand forte.

Non importa che tipo di miniatura YouTube usi: mantieni sempre lo stesso stile. Così facendo, sarà più facile per gli spettatori individuare i tuoi video.

E così aumenterai le visualizzazioni e l’engagement.

Sviluppa una grafica che ti faccia distinguere dalla massa e sii coerente in tutti i video.

Noi di Oberlo ci atteniamo quasi sempre allo stesso template, cambiando solo il fermo immagine, il titolo e lo sfondo per non cadere nella ripetitività.

Oberlo YouTube Thumbnail Template

8. Usa i colori per evidenziare i vari flussi di contenuti

Una delle strategie di content marketing più efficaci è quella di assegnare colori diversi a ogni flusso di contenuti per mantenere alto l’engagement del pubblico.

Ogni brand dovrebbe separare i propri contenuti video in varie categorie.

Quali sono i temi ricorrenti sul tuo canale?

Nel nostro caso, possiamo distinguere tre categorie: video domande e risposte, raccomandazioni di prodotti e consigli di marketing.

Quindi abbiamo assegnato a ognuna un colore preciso per la thumbnail:

  • giallo per i video Q&A settimanali;
  • verde per le raccomandazioni;
  • blu per i consigli di marketing.

Aumenta le visualizzazioni e aiuta gli spettatori a trovare i video a cui sono più interessati.

Oberlo YouTube

Riepilogo: quali sono le dimensioni ideali di una copertina YouTube?

Le miniature sono un fattore decisivo per il successo della tua strartegia di video marketing.

Non sottovalutare il potenziale di una grafica accattivante che può catturare l’attenzione degli utenti e invogliarli a cliccare sui tuoi video.

Riepilogando, ecco le best practice per le dimensioni della copertina YouTube perfetta:

  • utilizza le dimensioni ideali, ovvero 1280 pixel per 720 pixel;
  • assicurati che la tua miniatura rappresenti accuratamente il contenuto del video;
  • includi una versione abbreviata del titolo nella copertina;
  • assicurati che il testo nelle thumbnail sia leggibile;
  • usa colori a contrasto per catturare l’attenzione;
  • usa gli spazi vuoti per aggiungere un tocco di classe;
  • includi il logo del tuo brand sempre nella stessa posizione;
  • testa vari template per trovare quello più efficace;
  • fai scelte coerenti per creare un’estetica unica e riconoscibile;
  • assegna un colore ai vari flussi di contenuti per aiutare gli spettatori a trovare il tipo di video che preferiscono.

Ultimo consiglio: ritagliati del tempo per creare una grafica davvero sensazionale.

Come diceva il giocatore di baseball americano Charles Comiskey, “nella vita sono le piccole cose che contano; è la perdita più insignificante che svuota il serbatoio più grande”.

Ti potrebbero interessare anche: