Se hai un ecommerce (o un qualunque tipo di business) avrai sicuramente creato una presenza anche sul gigante dei social media, Facebook. Se non dovesse essere così, questo è il momento giusto per farlo! 

Spesso però, destreggiarsi tra inserzioni a pagamento, profili, pagine, post, commenti e chi più ne ha più ne metta non fa altro che aggiungere pesantezza al già notevole carico di lavoro degli imprenditori. 

Ecco perché Facebook ha creato Facebook Business Manager, per aiutare aziende e imprenditori a gestire e organizzare al meglio le loro pagine Facebook e account pubblicitari senza dover essere necessariamente legati a un account personale. 

D’altronde, non tutti sono entusiasti di condividere la propria password o i propri dati personali con i loro collaboratori! 

In questa guida troverai tutto ciò che ti serve per capire come funziona il business manager di Facebook e come puoi utilizzarlo per migliorare la gestione del tuo business. 

Scopri migliaia di prodotti da vendere online. Carta di credito non necessaria, zero rischi.

Inizia gratis

Facebook Business Manager: cos’è e come funziona

Business Manager: cos’è? Facebook Business Manager è uno strumento pensato per semplificare la vita di chi gestisce pagine Facebook aziendali, profili Instagram, inserzioni e metodi di pagamento. In pratica, se usi i social per fare marketing e lead generation, il Facebook Manager sarà uno strumento a cui non potrai più rinunciare.

In pratica, è una piattaforma in cui potrai integrare tutto quello che riguarda il tuo business e le tue attività di marketing su Facebook, dalle risorse che vorrai condividere con il tuo team alle agenzie esterne e fornitori di terze parti. 

Il Business Manager nasce dalla necessità degli imprenditori e degli inserzionisti di Facebook di separare vita professionale e privata. Prima di questo strumento, infatti, era necessario collegare e condividere i propri profili professionali anche quelli privati. 

Facebook ha finalmente dato la possibilità di tenere i post dove presenti il tuo brand e la tua immagine più “seriosa” ben lontani da quelli che ti ritraggono in riva al mare con un imbarazzante costume con le paperelle. 

Questo non vale solo per il pubblico, ma anche per i collaboratori. Se prima era necessario essere amici su Facebook per poter collaborare su una pagina, grazie al Business Manager i colleghi che non hai fra gli amici non potranno vedere il tuo profilo personale ma avranno accesso solo alla tua email aziendale e alle pagine del Business Manager. 

facebook business manager a cosa serve

Perché dovresti scegliere Business Manager? 

È chiaramente lecito chiedersi perché dovresti scegliere Facebook Business manager per gestire il social marketing del tuo business. 

Ecco i motivi principali per cui dovresti approfittare di questo strumento gratuito:

  • Hai bisogno di gestire simultaneamente più di un account pubblicitario. Potrai controllare le prestazioni dei tuoi annunci e dei tuoi post in un unico luogo, facilitando di gran lunga il tuo lavoro.
  • Vuoi separare il tuo profilo personale dalla tua pagina aziendale. In questo modo non dovrai più preoccuparti di privacy o di (aiuto!) postare per errore un contenuto che era destinato al tuo profilo personale sulla pagina del tuo brand. 
  • Vuoi chiedere l’accesso alle pagine o account pubblicitari dei tuoi clienti, e condividere l’accesso in modo sicuro con più persone. 
  • Vuoi assegnare dei ruoli e delle attività specifiche e controllare chi dei tuoi collaboratori lavora sulle risorse del Business Manager.
  • Vuoi rimuovere facilmente l’accesso alle tue pagine alle persone che non lavorano più con te, senza dover eliminare amicizie e senza “toccare” il tuo profilo personale.
  • Hai bisogno di dati analitici e statistiche per monitorare le prestazioni delle tue inserzioni.
  • Vuoi creare dei pubblici personalizzati per ogni campagna pubblicitaria. Questo ultimo punto potrebbe interessarti particolarmente se gestisci inserzioni per più clienti, o se il tuo business mira diversi tipi di pubblico. 

Come usare Facebook Manager

A questo punto dovresti avere le idee ben chiare su tutti i vantaggi che Facebook Business Manager può portare alla gestione delle tue inserzioni su Facebook. Ti starai quindi chiedendo: sì, ma come usare Facebook Business Manager? 

Se ancora non hai una pagina Facebook per il tuo business, e non ne hai creata una dopo aver letto il primo paragrafo di questo articolo, non so cos’altro tu stia aspettando! 

Fatto? Bene. 

Ora che hai una pagina Facebook, è il momento di entrare in Facebook Business Manager.

crea account

Imposta il tuo account Business Manager 

Ti basterà andare su https://business.facebook.com/overview, cliccare su “Crea Account” e seguire la procedura guidata:

  1. Dopo aver cliccato su Crea Account, inserisci il tuo nome, il nome della tua azienda e il tuo indirizzo email aziendale.
  2. Inserisci i dettagli riguardo la tua azienda e clicca su “Invia”. 

crea il tuo account su facebook business manager

Collega la tua pagina e il tuo account pubblicitario

Una volta che avrai confermato il tuo indirizzo email e creato il tuo account, dovrai collegare le pagine Facebook e i profili Instagram che gestisci. 

Quando tutte le tue pagine saranno state aggiunte a Facebook Business Manager, potrai tenere traccia di tutti i tuoi post e contenuti e misurare le loro prestazioni in un unico posto. 

Per gestire le inserzioni dovrai collegare anche gli account pubblicitari di tua competenza, proprio come hai fatto con le pagine. 

Per aggiungere account pubblicitari a Business Manager puoi scegliere tra tre opzioni:

  1. Aggiungi un account pubblicitario
  2. Richiedi l’accesso a un account pubblicitario
  3. Crea un nuovo account pubblicitario

Aggiungi utenti al tuo account Business Manager

Se collabori con altri utenti, grazie al Business Manager potrai aggiungerli al tuo gestore tramite il loro indirizzo email e assegnare loro il ruolo di dipendenti, amministratori o partner. 

Assegnando il ruolo di dipendenti, potrai scegliere a quali account e strumenti avranno accesso. Potranno accedere a tutte le risorse presenti nelle impostazioni di Business Manager, ma possono modificare solo quelle a cui hanno accesso.

Gli amministratori potranno controllare ogni parte di Business Manager, aggiungere o rimuovere persone dall’elenco dei dipendenti, modificare o anche eliminare l’account. 

Se collabori con partner, agenzie o fornitori esterni, puoi aggiungerli al tuo Business Manager come partner per ottenere accesso alle loro risorse di Facebook, assegnare ruoli e permessi e impostare la fatturazione.

facebook su schermi

Aumenta la sicurezza del tuo account 

Lavorando online si può spesso avere la sensazione (talvolta fondata) che le nostre informazioni e i nostri dati personali non siano proprio al sicuro. Con il suo Business Manager, Facebook aggiunge un livello aggiuntivo di protezione, offrendo ai propri utenti l’opzione di configurare l’autenticazione a due fattori. 

Amministratori e/o dipendenti (a te la scelta) dovranno inserire un codice di accesso ogni volta che devono effettuare l’accesso a Business Manager da un nuovo dispositivo. 

Configura il Pixel di Facebook

Il Pixel di Facebook è un codice incorporato nei siti web che osserva tutto quello che facciamo online, per targettizzare al meglio le pubblicità su Facebook. 

In pratica, consente al social media di fare retargeting con annunci altamente rilevanti per i propri utenti, in base alla loro cronologia di navigazione.

come funziona il pixel per facebook business manager

È importante notare che con l’aggiornamento del sistema operativo iOS 14.5 (e versioni successive), Apple richiede alle app presenti nell’App Store di ottenere il permesso di “tracciare” gli utenti sui siti di terze parti per scopi pubblicitari. 

Di conseguenza, in base a queste modifiche, gli inserzionisti che pubblicano campagne rivolte a questi utenti saranno soggetti a limitazioni.

Facebook Business Manager: le domande più frequenti 

Ogni azienda è diversa, e ogni imprenditore ha diverse esigenze e domande. Proprio per questo motivo, il centro assistenza di Facebook offre soluzioni e alternative per qualunque quesito tu possa avere. 

Ciononostante, alcune domande sono particolarmente frequenti tra chi si avvicina per la prima volta a questo nuovo strumento. 

Perché usare Business Manager se ho già un account pubblicitario su Facebook?

Anche se hai già un account pubblicitario su Facebook, Business Manager non farà altro che rendere la tua attività di inserzionista più efficiente, organizzata e sicura. 

Potrai gestire i tuoi account pubblicitari e le tue pagine con maggiore sicurezza grazie a protezioni come l’identificazione a due fattori e la possibilità di tenere il tuo profilo personale separato da quello aziendale.

Potrai inoltre vedere e controllare chi lavora su ogni singola risorsa, a quali può avere accesso e quali può visualizzare.

Le persone possono visualizzare le mie Pagine anche dopo il trasferimento a Business Manager?

Sì, chiunque avesse accesso alle tue Pagine prima del tuo trasferimento a Business Manager potrà comunque accedervi. 

Facebook Business Manager non farà altro che gestire le autorizzazioni per chi lavora sulle tue pagine e sui tuoi account pubblicitari. 

Quali informazioni personali possono visualizzare i miei colleghi su Business Manager? 

Anche se per poter creare il tuo account su Business Manager è necessario essere registrati a Facebook, i tuoi dati personali servono solo a verificare la tua identità. 

I tuoi colleghi potranno solo visualizzare:

  • Il tuo nome e indirizzo email aziendale che fornirai al tuo primo accesso sul Business Manager.
  • L’elenco delle Pagine e degli account pubblicitari a cui hai accesso in Business Manager.
  • Le informazioni del tuo profilo personale che hai reso disponibili tramite le impostazioni sulla privacy di Facebook (separate dalle impostazioni di Business Manager). 

mani che scrivono al computer

Conclusione 

Il Business Manager di Facebook ha risolto la maggior parte delle preoccupazioni di imprenditori e aziende per quanto riguarda l’accesso e i permessi concessi agli utenti, permettendo al tempo stesso di poter gestire tutto quello che riguarda il marketing su Facebook e Instagram in un unico pannello di controllo. 

Come ogni novità introdotta da Facebook, potrebbe volerci un po’ per sentirsi completamente a proprio agio con tutte le possibilità e le funzioni disponibili, ma una volta che ci avrai preso la mano non potrai più farne a meno. 

Usi già Business Facebook Manager per gestire la tua presenza professionale su Facebook? Faccelo sapere nei commenti!

Ti potrebbero interessare anche: