Facebook Shop: vendere su Facebook nel 2020

Thomas J Law Marketing

Lettura: 12 minuti 0 commenti

Per avere successo nel business, è necessario essere proattivi. Essere proattivi vuol dire non aspettare che siano i clienti a venire da te, devi essere tu a contattarli. Dove sono i tuoi clienti? Su Facebook. Come raggiungerli? Con Facebook Shop.

Facebook è il social network più grande del mondo, con oltre 1,70 miliardi di utenti che si collegano ogni giorno per una media di 58,5 minuti.

Se vendi prodotti online, sei il proprietario di un ecommerce, e non hai un Facebook Shop, stai perdendo un’opportunità enorme.

La funzionalità Facebook Shop non è disponibile solo per i principali rivenditori, chiunque può approfittarne. Se sei il proprietario di un ecommerce, è uno dei modi perfetti di utilizzare il social media marketing.

Inoltre, Facebook ti permette di impostare uno store ottimizzato per mobile al quale gli utenti possono accedere sia da Facebook che da Instagram. Questa nuova funzionalità, Facebook Shop, permette agli utenti di scoprire, esplorare e acquistare i tuoi prodotti direttamente sulla piattaforma che già utilizzano quotidianamente per godere di nuove esperienze.

In questo articolo scoprirai tutto ciò che devi sapere sulla nuova funzionalità Facebook Shop. Ti mostreremo il modo tradizionale di creare un Facebook Shop per vendere su Facebook e come integrare il tuo store Shopify su Facebook. Assicurati di arrivare fino alla fine dell’articolo per scoprire anche come taggare i tuoi prodotti nei post di Facebook.

Scopri migliaia di prodotti da vendere online. Carta di credito non necessaria, zero rischi.

Iscriviti ad Oberlo. È gratis.

Facebook Shop: cos’è?

Facebook Shop è una nuova funzionalità che il colosso dei social network ha introdotto per alleviare i disagi causati dalla pandemia COVID-19.

Consente di mostrare i propri prodotti sulla pagina Facebook e sul profilo Instagram in modo da offrire un’esperienza d’acquisto nativa.

Facebook Shop ti permette di creare collezioni personalizzate raggruppando gli articoli del tuo inventario, rendendo più facile per i clienti scoprire i tuoi prodotti.

Inoltre, è possibile presentare un marchio e una vetrina distinti personalizzando il layout e i colori del tuo negozio Facebook.

Con immagini a schermo intero e design personalizzabile, Facebook Shop ti permette di creare brand awareness tramite Facebook e Instagram.

 

facebook shop

Le piccole imprese in genere fanno fatica a spostare la loro attività online e, in questo momento, molte di loro sono preoccupate per lo stato delle loro vetrine.

Dato che alle persone è stato ordinato di rimanere a casa a causa del Coronavirus, i business hanno difficoltà a restare aperti e a guadagnare abbastanza soldi per rimanere in attività.

Con Facebook Shop, i piccoli rivenditori hanno l’opportunità di superare la tempesta COVID-19 e guadagnare ancora più clienti di prima.

Dopo aver utilizzato Facebook Shop, i clienti potranno accedere al tuo negozio e vedere le tue collezioni dalla tua pagina Facebook business, dal profilo Instagram o dalle Instagram Story.

E proprio come quando si è in un negozio al dettaglio e si offre supporto ai potenziali clienti, potrai entrare in contatto con le persone attraverso Messenger, WhatsApp o Instagram Direct per rispondere a domande, fornire aggiornamenti sul tracking e altro ancora.

Facebook ha anche detto che in futuro i clienti potranno visualizzare il negozio Facebook di un’azienda e acquistare prodotti direttamente in una chat in questi canali di comunicazione. Ciò significa che si avranno maggiori opportunità di effettuare vendite tramite upselling e cross-selling.

Collegare Shopify a Facebook Shop

Shopify collabora con Facebook dal 2015 per fornire ai venditori le migliori soluzioni di commercio multicanale. Ora l’azienda ha collaborato con Facebook per portare la nuova esperienza di shopping mobile ai commercianti Shopify.

Ecco cosa ci si può aspettare: se stai già vendendo prodotti su Shclopify, Facebook Shop diventerà disponibile come canale di vendita aggiuntivo e potrai utilizzarlo per creare una vetrina del tuo brand su Facebook e Instagram.

Dopo aver pubblicato il tuo negozio, potrai anche personalizzarlo e curare le collezioni di prodotti direttamente all’interno di Facebook e Instagram.

E con l’integrazione di Shopify, il tuo inventario e gli articoli rimarranno in perfetta sincronia con il tuo negozio di ecommerce, in modo da poter gestire la tua attività da un unico luogo, fornendo al contempo un’esperienza omnicanale al cliente.

Il checkout dei prodotti sarà gestito da Shopify per i proprietari di negozi, e l’azienda offre anche la possibilità di gestire il checkout su Instagram ad alcuni commercianti che stanno sperimentando la nuova funzionalità.

Nei prossimi mesi Facebook Shop sarà disponibile per tutti i commercianti, ma è possibile intanto aggiungere un canale Facebook su Shopify. Continua a leggere per imparare come impostarlo e come sincronizzare i prodotti esistenti attraverso il canale in modo da poter personalizzare il tuo Facebook Shop una volta che sarà disponibile.

Qual è il modo tradizionale di creare un negozio Facebook? 

Prima di Facebook Shop, l’unico modo per creare un negozio Facebook era utilizzare la scheda ” Negozio” sulla pagina Facebook.

Anche se un numero ristretto di aziende che utilizzano la scheda Negozio su Facebook sarà migrato su Facebook Shop, la maggior parte dovrà comunque attendere un’implementazione globale.

Ciò significa che se ti trovi in un paese in cui le funzionalità di Facebook richiedono più tempo per essere implementate, dovrai prendere la strada tradizionale per aprire un negozio Facebook.

Puoi configurare la scheda Negozio sulla tua pagina Facebook per promuovere e vendere i tuoi prodotti direttamente agli utenti di Facebook.

Ecco un esempio di un negozio Facebook dell’utente Shopify Best Self Co:

Facebook Shop esempio

Quando gli utenti di Facebook cliccano su un prodotto, viene mostrata loro una pagina di prodotto dettagliata, dove possono trovare le foto e i video del prodotto e leggere la descrizione.

Facebook Shop pagina prodotto

Quali sono i vantaggi di Facebook Shop?

Prima di pensare a come creare un negozio su Facebook, è importante capire esattamente come un negozio su Facebook può aiutarti a far crescere il tuo ecommerce.

Ecco i tre principali vantaggi di avere un ecommerce su Facebook, che sia tradizionale o orientato verso il mobile:

1. Puoi taggare i tuoi prodotti nei post di Facebook per aumentare le vendite

Una volta che avrai impostato il tuo Facebook Shop, potrai iniziare a taggare i tuoi prodotti nelle tue immagini. 

In questo modo sarai sicuro che chiunque veda i tuoi post saprà quali fra i tuoi prodotti sono disponibili.

Nell’esempio qui sotto di Nike, puoi vedere chiaramente le miniature delle inserzioni dei prodotti nel riquadro a destra:

Facebook Shop Product Tagging

Inoltre, vedi che ogni prodotto ha un’icona che indica il prezzo? Quando gli utenti passano con il mouse sopra quell’icona, possono visualizzare le informazioni relative a quel prodotto.

Ed ecco la parte migliore: una volta impostato il tuo negozio Facebook, taggare i prodotti nei post è rapido e veloce.

Ma di questo parleremo più avanti.

2. Puoi sfruttare l’interazione sociale che si crea su Facebook

Le persone si ritrovano su Facebook.

Tieni presente che l’utente medio passa quasi un’ora al giorno sulla piattaforma.

Utilizzando Facebook Shop o aggiungendo un negozio Facebook alla tua pagina, puoi capitalizzare il modo in cui gli utenti interagiscono su Facebook.

A differenza del tuo sito web, quando le persone visualizzano i tuoi prodotti sul tuo negozio Facebook, possono mettere “Mi piace”, salvarli per dopo, condividerli con gli amici, o lasciare un commento facendo una domanda o condividendo i loro pensieri.

vendere su facebook

Inoltre, se sei negli Stati Uniti e hai il checkout abilitato, i clienti possono effettuare i loro ordini senza dover lasciare la piattaforma.

Ognuna di queste azioni aiuterà ad esporre il tuo marchio a nuove persone nel miglior modo possibile – attraverso un amico.

Queste interazioni funzionano come una potente prova sociale, il che significa che le persone saranno profondamente influenzate dalle opinioni e dalle azioni dei loro amici e degli altri utenti.

3. Facebook Shop può aiutarti a ridurre l’attrito nel processo di vendita 

Il tuo obiettivo è quello di rendere il più semplice possibile l’acquisto dei tuoi prodotti.

Più è lungo il processo d’acquisto, più è probabile che i clienti si arrendano o si distraggano e non completino il loro acquisto.

In poche parole, vendere in Facebook rende la vita più facile a tutti gli utenti.

Possono sfogliare i tuoi prodotti nella stessa finestra che usano per chattare con gli amici. Possono aggiungere i prodotti al loro carrello e poi fare il check-out sulla piattaforma, o andare sul tuo sito web per finire di acquistare i tuoi prodotti.

Il problema di Facebook Shop nel 2020

Purtroppo, la funzionalità Facebook Shops non è attualmente disponibile in tutti i paesi. Quindi, quali paesi possono accedere alla funzione?

Buona domanda – non ne ho idea.

Facebook non è di grande aiuto a questo proposito, infatti questo è l’unico avviso che puoi trovare sul sito:

Inoltre, anche se è possibile accedere alla scheda Facebook Shop, Facebook fornisce solo un carrello e un servizio di checkout per i venditori che si trovano negli Stati Uniti.

E ancora una volta, non sappiamo quando altri paesi potranno accedere a questa funzione.

Tuttavia, non sono tutte cattive notizie.

Se non ti trovi negli Stati Uniti, puoi comunque utilizzare un tradizionale negozio Facebook come canale di vendita per trovare nuovi clienti e indirizzarli sul tuo sito web per il check-out utilizzando una call to action efficace.

Bene, ora vediamo come creare un negozio Facebook con Shopify. In seguito daremo un’occhiata a come creare un negozio indipendente su Facebook utilizzando la scheda Shop su una pagina Facebook.

Come vendere su Facebook Shop con Shopify 

Consigliamo questo percorso ai venditori seri (e agli attuali utenti di Shopify o Oberlo).

Perché?

In primo luogo, hai tu il controllo: la tua attività non dipenderà completamente dai capricci delle future politiche di Facebook.

Sarai anche in grado di utilizzare il potente software di gestione dell’ecommerce di Shopify.

Inoltre, Shopify consente di integrare più canali di vendita.

Questo significa che puoi vendere sul tuo sito web, Facebook, Messenger, Instagram, Instagram, Amazon, eBay e altro ancora, tutto da un unico dashboard.

In altre parole, ti renderà la vita molto più facile.

Bene, pronto per iniziare?

#1. Crea il tuo store Shopify

Se non hai già un negozio Shopify, vai su Shopify.com e crea un account.

Fortunatamente, Shopify offre una prova gratuita di 14 giorni, in modo da poter provare la piattaforma prima di impegnarsi.

Tuttavia, per creare un negozio su Facebook, è necessario iscriversi a uno dei piani di Shopify, che partono da soli 29 dollari al mese.

Una volta creato il tuo account, sarai indirizzato al tuo pannello di controllo Shopify, ovvero al centro di comando del tuo futuro impero dell’ecommerce.

A questo punto, Shopify ti chiederà di aggiungere un prodotto, personalizzare il tuo tema e aggiungere un nome di dominio.

La cosa migliore è impostare subito il tuo negozio online – per ulteriori informazioni, scopri come creare un negozio online sul nostro blog.

Inoltre, se non hai già una pagina Facebook per la tua attività, dovrai crearne una prima di poter continuare.

#2. Collega il tuo store Shopify alla tua pagina Facebook

Accedi al tuo pannello di controllo Shopify, clicca su “Canali di vendita” e poi clicca sull’icona a forma di più per aggiungere Facebook come nuovo canale di vendita.

Una volta fatto questo, clicca su “Connetti account” per collegare Shopify al tuo account Facebook.

Facebook ti chiederà di consentire a Shopify di “gestire le tue Pagine e pubblicare in qualità di Pagine gestite” – clicca su “OK” per continuare.

Successivamente, usa il menu a tendina per selezionare la pagina Facebook per la quale vuoi creare un negozio Facebook. Una volta fatto, clicca su “Collega pagina”.

A questo punto, ti viene chiesto di leggere e accettare le Condizioni e le politiche del venditore di Facebook. Assicurati di leggerle prima di fare clic su “Accetta i termini”.

Tutto fatto?

Bene, tieni presente che possono essere necessarie fino a 48 ore prima che Facebook esamini e approvi il tuo negozio online. Nel frattempo, vediamo cosa dovrai fare una volta ottenuto il via libera da Facebook.

Una volta che Facebook ha approvato il tuo negozio, dovrai iscriverti a uno dei piani di Shopify e cliccare su “Abilita” prima di poter iniziare a vendere attraverso il tuo negozio Facebook.

#3. Scegli quali prodotti e collezioni mostrare su Facebook

Ora che hai collegato il tuo negozio Shopify alla tua pagina Facebook, è il momento di creare il tuo negozio Facebook.

Per aggiungere prodotti al tuo negozio di Facebook, clicca sulla scheda “Prodotti” nel tuo pannello di controllo di Shopify e seleziona i prodotti che vuoi aggiungere.

Dopodiché, fai clic su “Azioni” per aprire il menu delle azioni, quindi fai clic su “Rendi disponibili i prodotti”.

Una finestra pop-up ti chiederà su quali canali di vendita vuoi che vengano visualizzati i prodotti. Spunta la casella accanto a Facebook e clicca su “Rendi disponibili i prodotti”.

Puoi anche aggiungere collezioni al tuo negozio su Facebook nello stesso modo. Ti basterà cliccare sulla scheda “Collezioni” nel pannello di controllo Shopify e ripetere il processo.

Ora, per modificare la disposizione dei prodotti nel tuo negozio Facebook, vai alla scheda “Pubblicazioni” sotto “Facebook” nella barra laterale.

Qui potrai aggiungere, rimuovere e organizzare le collezioni dei prodotti mostrati nel tuo negozio Facebook.

Una volta fatto, accedi alla tua pagina Facebook e vedrai una nuova scheda “Shop” con i tuoi prodotti e le tue collezioni.

Ecco un esempio di uno degli utenti Shopify, KKW Beauty:

Facebook Shop kkw beauty

Se desideri modificare l’ordine delle schede della tua pagina Facebook, leggi il primo passaggio della prossima sezione.

Congratulazioni, ora sei proprietario del tuo primo Facebook Shop!

Come usare Facebook Shop: il modo tradizionale

In questa sezione vedremo come allestire e gestire un Facebook Shop utilizzando solo la piattaforma.

Anche in questo caso, se non possiedi ancora una pagina Facebook, assicurati di crearne una prima di continuare.

#1. Aggiungi la scheda “Shop” 

Accedi alla tua pagina Facebook e clicca su “Impostazioni”.

Da lì vedrai un enorme menu di opzioni riguardanti la tua pagina Facebook. Ora clicca su “Modelli e schede” in modo da poter aggiungere la scheda del tuo Facebook Shop.

In questo modo vedrai tutte le schede che stai usando attualmente. Scorri in fondo alla lista e clicca su “Aggiungi una scheda”.

Trova “Shop” e clicca su “Aggiungi scheda” per aggiungere la scheda Facebook Shop alla tua pagina.

Se vuoi riorganizzare l’ordine delle tue schede, basta cliccare sulle tre linee orizzontali e trascinare le schede nella disposizione che preferisci.

Tuttavia, assicurati che la tua scheda Facebook Shop sia tra le prime tre. Questo farà in modo che sia ancora visibile quando la tua lista di schede sarà accorciata dal link “Vedi altro”.

#2. Configura la tua scheda Facebook Shop

Se la scheda del tuo Facebook Shop non viene visualizzata correttamente, torna a “Modelli e schede”, clicca su “Impostazioni” e assicurati che la scheda “Mostra scheda negozio” sia attiva.

Una volta fatto questo, torna alla tua pagina Facebook e clicca su “Shop”.

Per continuare, è necessario accettare i termini e le politiche del venditore di Facebook. Assicurati di leggerle prima di accettare e clicca su “Continua”.

Successivamente, Facebook ti chiederà come vorresti che le persone acquistino i prodotti dal tuo negozio.

Se non ti trovi negli Stati Uniti, puoi scegliere tra due opzioni: “Invia un messaggio per l’acquisto”, o “Fai il check-out su un altro sito web”.

Se vivi negli Stati Uniti avrai anche la possibilità di accettare pagamenti direttamente dalla tua pagina Facebook collegando il tuo conto bancario o Stripe.

Una volta scelto il metodo di pagamento, è il momento di aggiungere prodotti al tuo negozio di Facebook!

#3. Aggiungi prodotti al tuo Facebook Shop

Per iniziare, vai alla tua scheda Facebook Shop e clicca su “Aggiungi prodotto”.

Successivamente, carica le foto e i video dei tuoi prodotti. Poi, digita il nome del tuo prodotto, il prezzo e includi una descrizione convincente del prodotto.

Facebook ha linee guida dettagliate e raccomandazioni per le inserzioni dei prodotti. Diamo una rapida occhiata ad alcuni dei punti più importanti.

Linee guida di Facebook per le immagini dei prodotti

È necessario:

  • Includere almeno un’immagine per ogni inserzione.
  • L’immagine deve essere del prodotto stesso (non può essere una rappresentazione grafica).

Idealmente, dovresti usare immagini che:

  • Mostrino tutto il prodotto
  • Mostrino il prodotto da vicino in un ambiente ben illuminato
  • Abbiano una risoluzione di 1024 x 1024 o superiore
  • Siano nel formato quadrato
  • Abbiano uno sfondo bianco
  • Mostrino il prodotto in situazioni di vita reale

Non usare immagini che contengono:

  • Testo (ad esempio, call to action o codici promozionali)
  • Contenuti offensivi (ad es. nudità, linguaggio esplicito, violenza)
  • Materiale pubblicitario o promozionale
  • Filigrane
  • Informazioni limitate nel tempo (ad es. offerte limitate nel tempo)

Linee guida di Facebook per le descrizioni dei prodotti

Le descrizioni dei tuoi prodotti non dovrebbero includere:

  • HTML (solo rich text)
  • Numeri di telefono o indirizzi email
  • Titoli lunghi
  • Punteggiatura eccessiva
  • Tutte le lettere maiuscole o minuscole
  • Spoiler di libri o film

Idealmente, le tue descrizioni dovrebbero:

  • Fornire solo informazioni direttamente collegate al prodotto
  • Essere concise e facile da leggere
  • Evidenziare le caratteristiche e i vantaggi unici del prodotto
  • Essere grammaticalmente corrette e contenere la giusta punteggiatura

Quando avrai finito, assicurati di cliccare sulla casella di controllo per attivare la condivisione e poi clicca su “Salva”.

Una volta che i tuoi prodotti saranno approvati, le tue inserzioni avranno questo aspetto: 

Facebook Shop inserzione pagina prodotto

Ti basterà poi ripetere questo processo finché non avrai importato tutti i prodotti.

#4. Gestisci i tuoi prodotti e i tuoi ordini

Per gestire i tuoi prodotti e i tuoi ordini, clicca sulla scheda “Strumenti di pubblicazione” nella parte superiore della tua pagina Facebook, e clicca su “Shop” nella parte inferiore del menu laterale.

Se ti trovi negli Stati Uniti e hai scelto di consentire agli utenti di effettuare il checkout su Facebook, riceverai una notifica ogni volta che riceverai un nuovo ordine.

Vedrai anche una scheda aggiuntiva sotto il menu “Shop” dove potrai gestire i tuoi ordini.

Come taggare i tuoi prodotti nei post di Facebook

Per la vendita su Facebook è fondamentale poter taggare i prodotti all’interno dei post. Vediamo quindi come taggare i tuoi prodotti nei post di Facebook. 

Per prima cosa, condividi un nuovo post di Facebook, o scegli un vecchio post con dei prodotti che vorresti taggare.

Ora che hai la tua scheda Facebook Shop con i prodotti, ci sarà un’opzione per taggare i prodotti accanto al solito pulsante che utilizzi di solito per taggare altri utenti nella foto.
taggare i prodotti Facebook Shop

Ti basterà cliccare su “Tagga prodotti” e selezionare il prodotto che desideri taggare.

Questo è tutto!

Ora, ogni volta che un utente visualizza il tuo post, accanto all’immagine verranno mostrate le miniature dei prodotti del tuo Facebook Shop.

Facebook Shop Pagina prodotto

Facebook Shop: conclusione

Come si può vendere su Facebook? Un negozio Facebook è un’incredibile opportunità per inserire la tua offerta di prodotti all’interno della piattaforma di social media più popolare al mondo.

Puoi creare uno store tramite Facebook Shop o utilizzare la scheda Shop dalla tua pagina Facebook. In ogni caso, avrai l’opportunità di:

  • Capitalizzare l’incredibile impegno sociale di Facebook per esporre il tuo marchio alla cerchia di amici dei tuoi clienti.
  • Taggare i tuoi prodotti nei post di Facebook per aumentare le vendite.
  • Ridurre l’attrito nel processo di vendita permettendo agli utenti di acquistare i tuoi prodotti senza lasciare la piattaforma.

Se vuoi vendere online seriamente, è preferibile creare un negozio su Facebook utilizzando un servizio come Shopify.

In questo modo, manterrai il controllo completo della tua attività e al tempo stesso avrai accesso a una suite di funzionalità progettate esclusivamente per aiutarti a far crescere i tuoi profitti.

Se ti trovi in un paese che non ha ancora attivato a Facebook Shop, non preoccuparti, manca poco. E nel frattempo, puoi creare un negozio Facebook e approfittare di altre funzionalità come le storie e le dirette per far crescere il tuo negozio e la tua base clienti.

Hai già provato Facebook Shop e la vendita su Facebook? Raccontaci la tua esperienza nei commenti qui sotto!

Traduzione: Ludovica Marino

Scopri migliaia di prodotti da vendere online. Carta di credito non necessaria, zero rischi.

Iscriviti ad Oberlo. È gratis.

Ti potrebbero interessare anche:

Thomas J Law
Thomas J Law
Tom è un consulente e scrittore di strategia di marketing digitale. La sua missione è di potenziare gli imprenditori e aiutarli a raggiungere i loro obiettivi.