mobile vs desktop globale

Da quando internet è arrivato anche sui dispositivi portatili come smartphone e tablet, è cambiato il modo di navigare in rete. La domanda sorge quasi spontanea: mobile vs desktop, come si distribuiscono gli utenti su internet? 

La percentuale del traffico web globale da mobile è aumentata negli ultimi dieci anni. A ottobre 2020, il 48,62% di tutto il traffico web passa attraverso i telefoni cellulari. Se dovessimo tornare all'ottobre 2010, questa cifra era a un misero 3,81%.

Andando avanti veloce cinque anni dopo, nell'ottobre 2015, la percentuale di traffico web su mobile si è più che decuplicata fino al 39,01%.

Con il passare degli anni, il tasso di crescita del traffico mobile è decisamente rallentato. Confrontando i dati da ottobre di ogni anno, il tasso medio di crescita annuale dal 2010 al 2015 è stato del 60,3%, rispetto al 4,88% dal 2016 al 2020. 

Scopri migliaia di prodotti da vendere online. Carta di credito non necessaria, zero rischi.

Inizia gratis

Utilizzo di Internet mobile vs. desktop: la rincorsa del mobile

Perché alcuni vincano, altri devono perdere. L'aumento della percentuale di traffico da mobile ha avuto un impatto decisivo sul traffico da desktop. 

Nell'ottobre 2010, quasi tutto il traffico web proveniva da desktop (96,19%). La prima volta che la percentuale di traffico web su mobile ha superato quella da desktop è stato nel novembre 2016, quando il 48,25% del traffico internet complessivo proveniva dai smartphone, contro il 46,93% di utenti provenienti da desktop. 

Da allora, solo nell’ottobre 2020 il traffico desktop è tornato a superare il traffico mobile con un distacco piccolissimo.

Mobile vs. desktop in Italia

Quando ci si affaccia sul mercato italiano, il rapporto del traffico mobile vs. desktop cambia radicalmente. 

mobile vs desktop italia

Anche prima dell’inizio dei lockdown, il traffico desktop domina le abitudini degli italiani superando praticamente ogni mese il 50% (nel caso di maggio 2020 è arrivato persino a sfiorare il 60%). 

L’unico mese in cui il traffico mobile è tornato a splendere è stato agosto 2020 (53,95% mobile vs. 43,33% desktop). 

Tra i browser più usati in Italia da mobile troviamo Google Chrome - che assorbe in media il 66% del traffico - seguito a ruota da Safari (23%) e Samsung Internet (8,3%). 

Ti potrebbero interessare anche: