10 statistiche YouTube fondamentali per il 2020

Maryam Mohsin Varie

Lettura: 9 minuti commenti

Ogni volta che devi guardare un video lo cerchi su YouTube? Non sei il solo. Infatti, possiamo dire tranquillamente che YouTube è la piattaforma video più popolare al mondo. Ma non crederci sulla parola, scopri tutti i dati sulla sua popolarità in queste statistiche YouTube. 

Qual è l’arma segreta di YouTube? Oltre a essere stato un pioniere della condivisione di video, il punto forte della piattaforma è l’estrema semplicità con cui i creatori di contenuti possono condividere i loro video con un pubblico vastissimo. E questo ha fatto sì che i tipi di contenuto che si trovano su YouTube spazino dai beauty tutorial alle recensioni dei prodotti, dai canali di gaming ai video dei sempre più popolari unboxing: ce n’è per tutti. 

Il primo video caricato su YouTube, “me at the zoo”, risale al 23 aprile 2005, e da allora la piattaforma ne ha fatta di strada! Da 0 a 1 miliardo di utenti in un decennio…si può dire che sia un bel risultato! Ma YouTube non è solo risate e video virali, dietro c’è molto di più. 

Questa strabiliante piattaforma ti può permettere non solo di guadagnare seriamente online, ma anche di far crescere il tuo business ecommerce. 

Vuoi scoprire come? Continua a leggere e scopri le 10 imperdibili statistiche YouTube per il 2020. 

Scopri migliaia di prodotti da vendere online. Carta di credito non necessaria, zero rischi.

Iscriviti ad Oberlo. È gratis.

1. Utenti mensili attivi

utenti mensili attivi

YouTube ha 2 miliardi di utenti in tutto il mondo (Statista, 2019). Non solo, se ti interessano le statistiche YouTube in Italia, a dicembre 2019 si è anche rivelata la piattaforma social preferita dagli italiani, con 36,2 milioni di utenti, contro i 35,9 milioni registrati su Facebook.

Per chiarire, gli utenti attivi mensilmente sono persone che effettuano un accesso al sito almeno una volta al mese. È un fattore che è bene tenere presente, perché ci sono ancora diverse persone che guardano video su YouTube senza accedere al loro account Google. E questa è una delle statistiche YouTube che i marketer devono assolutamente tenere in considerazione per il 2020. 

Dal momento che gran parte degli utenti di YouTube visita la piattaforma quotidianamente, è di sicuro un terreno fertile per i tuoi sforzi di digital marketing

2. YouTube è la seconda piattaforma social più popolare

secondo social più popolare

Se la precedente statistica YouTube non ti ha sorpreso, siamo sicuri che questa lo farà: il 79% degli utenti di internet ha dichiarato di avere un account YouTube (Datareportal, 2019). 

Creato nel 2005 da tre ex-impiegati di PayPal, la crescita di YouTube negli anni è stata esponenziale. Google ha acquisito la piattaforma nel 2006 per 1,65 miliardi di dollari, e ora YouTube è una delle filiali di Google. 

Fin dalla sua creazione, la missione di YouTube è stata quella di fornire agli utenti un accesso facile e veloce ai video e la possibilità di condividerli regolarmente. Da allora è cresciuto oltre ogni aspettativa, ma come mai? Quali sono stati i fattori che hanno determinato il suo successo? Uno dei motivi principali per cui YouTube riesce a mantenere il suo posto dominante nel settore è la sua accessibilità. Rende estremamente facile caricare e condividere i propri contenuti con un vasto pubblico, e questa sa semplicità è stato proprio il fattore che ha contribuito immensamente ad attrarre milioni di creatori di contenuti da tutto il mondo. 

3. Statistiche YouTube: il potenziale per il marketing

marketing su Youtube

Considerando quindi la portata di YouTube, non sorprende che la piattaforma sia estremamente popolare anche tra gli esperti di marketing. 

Così tanto che 8 su 10 (78,8%) marketer considerano YouTube la piattaforma più efficace per il video marketing (GO Globe, 2019). Facebook, il re dei social media, è considerato la piattaforma più efficace per il video marketing dal 58,8% dei marketer. 

Mettiamo per un attimo in prospettiva questa popolarità di YouTube come canale di marketing, confrontando questi dati con un’altra statistica: gli annunci su YouTube ricevono più attenzione (62%) da parte degli spettatori rispetto agli annunci televisivi (45%).

Ad oggi, più della metà dei marketer sta pubblicando annunci video su Youtube. E anche se YouTube rappresenta già più di un quarto (27,1%) della spesa dei team di marketing per gli annunci video digitali, il 62% dei business prevede di aumentare il proprio budget di video marketing per YouTube nei prossimi 12 mesi. 

Tutti i segnali indicano un aumento della spesa per YouTube nei prossimi anni. Si prevede anche che la piattaforma porterà nel 2020 ricavi pubblicitari netti per 4,34 miliardi di euro, con un aumento del 26,5% rispetto al 2019. Questa cifra dovrebbe inoltre raggiungere i 5,21 miliardi nel 2021 e superare i 6 miliardi nel 2022.

4. Utilizzo di YouTube per generazione

Statistiche YouTube generazione

Queste statistiche di YouTube ti convinceranno definitivamente dell’incredibile potenziale della piattaforma, e del perché potrai trovare il tuo mercato di riferimento tra gli utenti di questo colosso. 

Il 42% degli utenti italiani di YouTube ha un’età compresa tra i 19 e i 44 anni. Negli Stati Uniti, almeno il 90% degli utenti di internet tra i 18 e i 44 anni d’età è categorizzato come utente attivo di YouTube. 

Ma non sono solo i giovani ad amare lo streaming di video. Uno studio condotto da Weareflint nel 2018 mostra come il 51% degli over 75 con accesso a internet utilizzi YouTube per guardare video online. 

Promuovere il tuo ecommerce su YouTube potrebbe essere fondamentale per il tuo business, se dovessi renderti conto che il tuo pubblico di riferimento sta utilizzando questa piattaforma.

5. Le persone amano guardare i video quotidianamente 

Statistiche YouTube ore di video

Le persone guardano ogni giorno un miliardo di ore di video su YouTube, generando miliardi di visualizzazioni (YouTube, 2019). 

Facciamo i conti. Se ogni persona sulla terra guardasse un video, si tratterebbe di circa 8,4 minuti al giorno a persona. È un numero incredibile che non fa altro che aumentare la credibilità del video come fonte di contenuti. 

Un’altra delle statistiche YouTube che riteniamo particolarmente interessante è che le ricerche relative alla parola chiave “come fare a” stanno crescendo del 70 per cento anno dopo anno, secondo searchengineland.com. Ciò significa che quando gli utenti sono alla ricerca di modi per imparare qualcosa, si affidano ai contenuti video.

Ci sono infiniti modi per iniziare a creare contenuti video su YouTube. Potresti creare un canale per condividere aggiornamenti sul tuo business, o presentare i prodotti del tuo ecommerce e spiegare come funzionano. Qualunque tipo di contenuto sceglierai di pubblicare, ricorda di prestare attenzione anche all’orario in cui aggiornare il tuo canale

6. L’importanza di YouTube per i business

Statistiche YouTube business

Con i contenuti video che diventano sempre più importanti (basta vedere la crescita di piattaforme come TikTok), sempre più business stanno mettendo i video al centro delle loro strategie di marketing. E questa è una delle statistiche YouTube che è davvero impossibile ignorare! 

Le statistiche YouTube evidenziano che il 62% dei business utilizza YouTube come canale per pubblicare contenuti video (Buffer, 2019), il che rende la piattaforma il secondo canale più popolare per condividere video, subito dopo Facebook.

Non solo le aziende possono condividere facilmente le loro novità con il loro pubblico, o migliorare la visibilità del loro brand; allo stesso tempo possono utilizzare YouTube come canale per comunicare con il loro mercato di riferimento e ricevere feedback tramite la sezione dei commenti.

YouTube offre inoltre ai brand la possibilità di personalizzare l’aspetto del loro canale. Per trarre il massimo vantaggio da questo, le aziende dovrebbero aggiornare il loro canale YouTube affinché rifletta l’identità del loro marchio, in modo da distinguersi dalla concorrenza. Anche se può essere davvero facile creare un canale YouTube, la parte difficile è continuare a lavorarci e pubblicare regolarmente per aumentare il numero di iscritti e assicurare un buon livello di interazione.

Potresti pensare che creare un video di alta qualità sia un’attività troppo dispendiosa in termini di tempo e denaro, ma non c’è niente di più sbagliato. Infatti, esistono diversi software e app di video editing che rendono la creazione di video una passeggiata. 

7. Gli utenti di YouTube preferiscono il mobile al desktop

Statistiche YouTube mobile

Basta guardarsi intorno in una qualunque città del mondo per rendersi conto che le persone trascorrono sempre più tempo sui propri smartphone e dispositivi mobili, e questo si riflette anche nelle statistiche YouTube.

Infatti, più del 70% del tempo di visualizzazione di YouTube proviene da dispositivi mobili (YouTube, 2019). 

Nonostante la piattaforma sia automaticamente ottimizzato per mobile, è necessario capire come migliorare l’esperienza mobile per il tuo pubblico. I creatori di contenuti devono quindi prestare particolare attenzione alle statistiche YouTube e ai dati per capire come indirizzare i propri sforzi di marketing per rispondere a questa esigenza. 

8. Le persone scoprono nuovi prodotti su YouTube 

Statistiche YouTube prodotti e servizi

Il video è un potente strumento di marketing. Il 90% delle persone ha dichiarato di scoprire nuovi brand o prodotti tramite YouTube (Thinkwithgoogle, 2019). 

Ora, anche se il video non dovesse convincere le persone ad acquistare i tuoi prodotti o servizi, puoi star certo che il messaggio sarà recepito. I consumatori si affidano ai contenuti video durante ogni fase del funnel di vendita, e questa statistica YouTube è estremamente preziosa per i marketer.

YouTube può aiutare a rendere popolare il tuo prodotto. Se stai cercando di entrare in un nuovo mercato, o di aumentare l’esposizione di un prodotto, puoi realizzare un video che ne mostri i vantaggi. Con la crescente competitività dei contenuti video, la parola d’ordine è creatività. Più i tuoi contenuti saranno creativi, maggiori saranno le possibilità che il tuo pubblico rimanga affascinato dal tuo stile e curioso di saperne di più. 

9. Ore di video caricate su YouTube ogni giorno 

video caricati ogni giorno

Ti sei mai chiesto quanti video ci sono su YouTube? Pensa che ogni minuto vengono caricate su YouTube 500 ore di video in tutto il mondo (Tubefilter, 2019). Stiamo parlando di 30mila ore di video caricate ogni ora, 720mila ore di video caricate ogni giorno. 

Troppi numeri? Vedila così: ti ci vorrebbero circa 82 anni per guardare la quantità di video caricati su YouTube in una sola ora. 

E nonostante questi numeri siano a dir poco sbalorditivi, non sono nulla se confrontati con le ore che gli utenti trascorrono a visualizzare i video. 

Ecco perché i business non possono permettersi di ignorare queste informazioni su YouTube, e leggendo queste statistiche YouTube nel 2020 dovresti considerare seriamente questa piattaforma per creare una community dove promuovere la tua attività. 

10. Il canale più popolare tra chi guarda video online negli USA

canale più popolare usa

Quando si tratta del consumo di contenuti video digitali negli Stati Uniti, i siti di social media superano di gran lunga i più grandi siti di notizie del paese.

Tra questi, YouTube è decisamente la piattaforma dominante, con nove spettatori su dieci negli Stati Uniti che utilizzano la piattaforma per i contenuti video digitali (eMarketer, 2019).

Questo pone YouTube in posizione di vantaggio rispetto al suo concorrente più vicino, Facebook, che è utilizzato “solo” dal 60% di chi guarda contenuti video digitali negli Stati Uniti. Seguono Instagram al 35% e Twitter e Snapchat rispettivamente al 21% e al 18%.

Vuoi un confronto che fa davvero impressione? La CNN, il canale di notizie più popolare del paese, è seguito solo dal 17% degli spettatori digitali. 

YouTube: il futuro dell’intrattenimento 

YouTube è il futuro dell’intrattenimento. Lo è ormai da qualche anno. Ed è per questo che il tuo business non può ignorare le statistiche YouTube e tu non puoi non includere questa piattaforma nella tua strategia di marketing. 

Speriamo che queste 10 statistiche YouTube ti abbiano aiutato a capire quanto sia importante investire in YouTube nel 2020 per il successo del tuo ecommerce.

Statistiche YouTube 2020

Statistiche YouTube: conclusione

Quindi, quali sono le 10 statistiche YouTube fondamentali per il 2020? 

  1. YouTube ha 2 miliardi di utenti in tutto il mondo
  2. Il 79% degli utenti di internet ha un account YouTube
  3. Quasi 8 su 10 marketer considerano YouTube la piattaforma di video marketing più efficace
  4. Il 42% degli utenti italiani di YouTube ha tra i 19 e i 44 anni
  5. Ogni giorno le persone guardano 1 miliardo di ore di video su YouTube
  6. Il 62% dei business utilizza YouTube per pubblicare contenuti video
  7. Oltre il 70% del tempo di visualizzazione dei video YouTube proviene da dispositivi mobili
  8. Il 90% delle persone ha dichiarato di scoprire nuovi brand e prodotti su YouTube
  9. Ogni minuto vengono caricate su YouTube 500 ore di video
  10. Il 90% degli spettatori digitali americani utilizza YouTube 

Traduzione: Ludovica Marino

Ti potrebbero interessare anche: 

Maryam Mohsin
Maryam Mohsin
Maryam Mohsin is a Content Writer at Oberlo. She is devoted to ecommerce and dropshipping, and loves to help entrepreneurs with everything they need to know to build their own business.