10 statistiche sui social media per il 2019

I social media hanno cambiato irrimediabilmente il modo in cui viviamo. Usiamo i social per qualunque cosa, dal tenerci aggiornati su quello che succede nel mondo, al tenerci in contatto con i nostri amici e familiari. Sono ovunque, inevitabili, e sono uno strumento estremamente potente che è qui per restare. 

Il mondo dei social è in continua crescita dal 2004, e ancora non ha raggiunto il massimo della popolarità. Sebbene sia innegabile che le piattaforme di social media siano ad oggi una delle principali fonti di notizie e informazioni, non si tratta solo di questo: sono delle piattaforme che hanno un modo unico di comunicare con i loro clienti, e offrono al tempo stesso infinite possibilità di condividere contenuti generati dagli utenti, come foto e video.

La vera domanda è: vale la pena investire nel social media per il tuo business? Il social media marketing dovrebbe essere il fulcro della strategia di marketing per il 2019? La risposta dipende da chi sono i tuoi clienti, ma non dovresti mai ignorare del tutto i social.

Con la crescente popolarità delle piattaforme di social media, ogni piattaforma ha un’audience unica. Personalizzare il contenuto che pubblichi in base ai tuoi potenziali clienti è un modo efficace per avere successo online.

Il 2019 è iniziato solo da qualche mese, quindi siamo sicuri che queste statistiche sui social media ti saranno utili per il marketing del tuo business. Essere aggiornato su queste statistiche ti aiuterà a migliorare la tua strategia di marketing e a pianificare le interazioni del tuo business con i social.

Diamo quindi un’occhiata alle principali statistiche sui social media per il 2019, e a come possono aiutarti a pianificare il resto dell’anno!

1. Utenti attivi sui social ogni giorno

utenti giornalieri attivi

L’utilizzo dei social cresce in maniera esponenziale in tutto il mondo. Senza dubbio è una delle attività online più popolari tra gli utenti. Le statistiche sui social media del 2019 mostrano che in tutto il mondo ci sono 3,2 miliardi di utenti dei social, e il numero è in continua crescita. La cifra corrisponde circa al 42% di tutta la popolazione (Emarsys, 2019).

Questi numeri sono così elevati anche perché la tecnologia mobile continua a migliorare l’accessibilità dei social, e gli utenti possono connettersi ovunque e in qualunque momento. La maggior parte dei social network sono infatti disponibili come app o ottimizzati per la navigazione da mobile. 

2. Facebook è il leader di mercato

Facebook leader di mercato

Facebook ha plasmato il panorama dei social media fin dal suo lancio ed è in continua evoluzione per soddisfare le esigenze dei suoi utenti. Con oltre 2,32 miliardi di utenti attivi al mese, Facebook rimane la piattaforma social più utilizzata. Gli utenti attivi sono gli utenti che hanno effettuato l’accesso a Facebook negli ultimi 30 giorni. Circa metà della popolazione europea (50%) ha riferito di essere un utente di Facebook (Wired, 2018). È interessante notare che Facebook è stato anche il primo social network a superare il miliardo di utenti attivi, raggiungendo questa pietra miliare nel terzo trimestre del 2012. 

Tenendo presente questa statistica dei social media, è necessario sapere come ottenere il meglio dalle proprie risorse. Con Facebook che attualmente occupa la posizione del più grande servizio di social network in base alla portata globale e al numero totale di utenti attivi, è importante sapere se i tuoi contenuti possono funzionare e come puoi ottimizzare la tua portata organica. Se stai pensando di postare su Facebook assicurati di essere aggiornato su come funziona il loro algoritmo in modo da raggiungere il miglior pubblico per i tuoi contenuti.

3. Utilizzo giornaliero per generazione

uso dei social media per generazione

L’uso dei social è stato analizzato da Emarketer e i risultati categorizzati per generazione sono a dir poco interessanti. Nel dettaglio, il 90,4% dei Millennials, il 77,5% della Generazione X e il 48,2% dei Baby Boomers sono utenti attivi dei social network (Emarketer, 2019). I millennials continuano ad essere la generazione con il più alto utilizzo dei social media e anche il più ampio accesso agli smartphone. La Generazione X, invece, ha maggiori probabilità di utilizzare tablet. Infine, anche i Baby Boomer stanno recuperando il gap tecnologico e stanno acquisendo sempre più familiarità con le piattaforme di social media.

La comprensione di queste statistiche aiuterà a determinare quale piattaforma potrebbe essere più utile per il social media marketing del vostro brand.

 

4. Tempo trascorso sui social ogni giorno

tempo trascorso sui social

Al giorno d’oggi, stiamo tutti lentamente diventando dipendenti dai social. Che si tratti di scorrere il feed di Facebook in metro, o di pubblicare la perfetta foto dell’aperitivo su Instagram, i social sono diventati inevitabili. Questa statistica sui social rivela che in media ogni persona passa 2 ore e 22 minuti al giorno sui social network e sulle app di messaggistica (Globalwebindex, 2018).

I social sono sempre più integrati nella nostra vita quotidiana, svelando innumerevoli opportunità per le aziende che cercano di raggiungere il loro pubblico attraverso il social media marketing.

5. Social Media Marketing

Social media marketing

I brand stanno cavalcando l’onda del social media marketing. Il 73% degli esperti di marketing ritiene che i loro sforzi di social media marketing siano stati “piuttosto efficaci” o “molto efficaci” per il loro business (Buffer, 2019).

I brand continuano a includere i social nella loro strategia di marketing, e per ottime ragioni. Che si tratti di influencer marketing o di annunci nelle storie, stanno provando di tutto. I social consentono ai brand di pubblicizzare i loro prodotti a costi contenuti, interagire con il loro pubblico e fidelizzare i loro clienti. Ma è difficile misurare l’esatto impatto dei social, poiché ogni piattaforma social misura l’attività in modo diverso.

6. I clienti utilizzano i social media

potenziali clienti e social

I social media stanno crescendo in termini di portata e impatto, e queste statistiche lo dimostrano. Il 54% degli utenti dei social li utilizza per la ricerca di prodotti (GlobalWebIndex, 2018). Sempre più acquirenti si iscrivono ai social media per cercare recensioni e raccomandazioni. Ecco perché è essenziale avere una presenza online di rilievo sulle diverse piattaforme di social media. La chiave è scoprire quale piattaforma social sia più adatta e più utilizzata dal vostro mercato di riferimento e come sfruttarla al meglio.

7. L’impatto di una positiva customer experience 

customer experience positiva

A questo punto, non sorprende che il social media marketing sia essenziale per il tuo business. Uno dei modi in cui la tua azienda potrebbe trarre vantaggio dal social media marketing è quello di fornire il miglior servizio clienti possibile. L’idea è quella di gestire la tua presenza online e assicurarti di rimanere in contatto con il tuo pubblico attraverso le piattaforme di social media. Questo include rispondere ai commenti, alle menzioni e ai messaggi. Il 71% dei consumatori che hanno avuto un’esperienza positiva con un marchio sui social media consiglierà con ogni probabilità il brand ai propri amici e familiari (Lyfemarketing, 2018). Interagendo con i clienti attraverso le piattaforme dei social media, stai dimostrando di essere genuinamente interessato. In questo modo si potrebbe fare molta strada in termini di relazioni positive con i clienti. Quindi, non ignorare i tuoi follower e cerca sempre di rispondere in modo tempestivo.

8. Gli influencer ispirano fiducia nei brand

influencer e brand

L’Influencer Marketing sta attraversando un momento importante. I brand si rivolgono sempre più spesso a piattaforme di social media per il loro marketing, e non mancano i buoni motivi. Il 49% dei consumatori sostiene di affidarsi alle raccomandazioni degli influencer sui social media prima di effettuare degli acquisti (Fourcommunications, 2018). Questo significa che se i consumatori si fidano delle raccomandazioni di un influencer, è più probabile che acquistino il prodotto. Questa statistica sui social media rende evidente come i brand potrebbero trarre vantaggio dal potere degli influencer per raggiungere i propri clienti.

9. Uso delle storie di Instagram

uso delle storie di instagram

Le storie sono una parte fondamentale di Instagram. Ti permettono di condividere i momenti della tua giornata, senza salvarli nel tuo profilo. La seguente statistica dei social network mostra il numero di utenti che quotidianamente utilizzano le storie di Instagram, che è passato da 150 milioni a gennaio del 2017 a 500 milioni a gennaio del 2019 (Statista, 2019).

Ci sono tantissimi strumenti disponibili per rendere le tue storie Instagram più coinvolgenti, come l’aggiunta di domande, sondaggi, sticker o musica per rendere i tuoi contenuti il più unici possibile. Le storie di Instagram offrono ai brand una maggiore libertà creativa che potrebbe aiutare la loro promozione ad avere successo con il pubblico.

10. Utenti dei social media su dispositivi mobili

Social media su mobile

La domanda di contenuti “mobile-friendly” sui social network è in rapido aumento. Il 91% di tutti gli utenti dei social media accede ai canali sociali tramite dispositivi mobili. Allo stesso modo, quasi l’80% del tempo totale trascorso sui siti social avviene su piattaforme mobili (Lyfemarketing, 2018). Smartphone e social network si stanno evolvendo fianco a fianco, e il tuo brand deve assicurarsi di restare al passo. Le interfacce ottimizzate per il mobile sono fondamentali, e se stai facendo marketing online devi assicurarti che i tuoi contenuti e il layout lo siano. E perché non dovrebbero? Le persone hanno sempre il loro smartphone a portata di mano: tienilo a mente e ottimizza i tuoi contenuti!

Come puoi vedere da queste statistiche di social network, diverse piattaforme possono servire a scopi diversi. Dovrai essere tu a decidere quali piattaforme social sono adatte al tuo target di riferimento, e questo potrebbe contribuire a plasmare il tuo piano di social media marketing. Sfrutta queste statistiche per avere una migliore comprensione del mondo dei social media e di come massimizzare i tuoi risultati utilizzando questi strumenti.

Statistiche sui social media in sintesi

Ecco un riassunto delle statistiche sui social media per il 2019:

1. 2 miliardi di utenti sui social in tutto il mondo.
2. Facebook è la piattaforma social più popolare.
3. Il 90,4% dei Millennials, il 77,5% della Generazione X e il 48,2% dei Baby Boomers sono utenti attivi dei social network.
4. Gli utenti trascorrono in media 2 ore e 22 minuti al giorno sui social network e sulla messaggistica.
5. Il 73% degli esperti di marketing ritiene che il social media marketing sia stato “in qualche modo efficace” o “molto efficace” per il proprio business.
6. Il 54% degli utenti utilizza i social network per cercare prodotti.
7. Il 71% dei consumatori che ha avuto un’esperienza positiva con un brand sui social media raccomanderà quel brand ai suoi amici e familiari.
8. Il 49% dei consumatori fa riferimento ai consigli degli influencer per decidere quali prodotti acquistare.
9. Ogni giorno vengono caricate su Instagram 500 milioni di storie Instagram in tutto il mondo.
10. Il 91% di tutti gli utenti dei social network accede ai canali sociali tramite dispositivi mobili.

Ti potrebbero interessare anche:

C’è qualcos’altro che vorresti sapere sulle statistiche dei social media e che avresti voluto fosse incluso in questo articolo? Faccelo sapere nei commenti qui sotto!

Oberlo utilizza i cookie per fornire funzionalità necessarie del sito e per migliorare la tua esperienza di navigazione. Utilizzando il nostro sito, accetti la nostra politica sulla privacy.