Skip to content
ridimensionare foto

Ridimensionare foto: come fare e le 12 migliori app del 2022

Articolo di Ludovica Marino

Hai trovato l’immagine perfetta, hai finalmente cliccato su Carica, ed ecco che ti esce il tanto odiato messaggio: “Ops, la tua foto è troppo grande”. Non temere, prima o poi succede davvero a chiunque, e la soluzione è data da due semplici parole: ridimensionare foto. 

Ma come ridimensionare foto e immagini? Gli strumenti e le app a tua disposizione sono tantissime, così come le risorse che puoi trovare a riguardo. 

Ecco perché abbiamo pensato di creare questo articolo. Qui troverai una guida completa con tutto quello che ti serve per ridimensionare immagini, e anche un elenco con le 12 migliori app che puoi utilizzare nel 2022. 

Che aspetti allora? Continua subito a leggere! 

Inizia a vendere online con Shopify

Avvia la prova gratuita

Ridimensionare foto online: attenzione alla qualità

La preoccupazione principale di chi vuole ridimensionare è sempre la stessa: non perdere qualità. 

Infatti, quando usi programmi per ridimensionare online, spesso la qualità finale non è proprio ideale. Ed ecco che appaiono quelle immagini sfocate, pixelate o addirittura distorte. 

La soluzione? Affidarti a programmi e app di qualità. 

Gli strumenti per ridimensionare di cui parleremo in questo articolo, ad esempio, cercano sempre di mantenere la qualità delle tue foto.

Molti ti chiederanno di indicare anche un grado di qualità su una scala del tipo basso-alto, o 0-100%. 

Altri invece ti permetteranno di scegliere tra ridimensionare foto o comprimere la dimensione delle immagini. 

Quindi, quando si tratta di ridimensionare immagini online ricordati di prestare sempre attenzione alla qualità. L’ultima cosa che desideri è ridimensionare le tue foto per poi non riuscire neanche a capire cosa ci sia nell’immagine!

Ma nella pratica, come ridimensionare le foto?

come ridimensionare una foto

Come ridimensionare una foto 

Qualunque sia il motivo per cui hai bisogno di modificare le tue immagini, ci sono diversi modi per ridimensionare una foto. 

Gli strumenti più efficaci sono: 

  • Photoshop
  • Adobe Illustrator
  • Microsoft Office
  • GIMP
  • HTML

Analizziamoli nel dettaglio. 

Come ridimensionare una foto su Photoshop

Se vuoi ridimensionare immagini senza perdere qualità, Adobe Photoshop è una delle scelte migliori. 

Photoshop è particolarmente amato da professionisti e dilettanti del mondo della grafica, e come noto si tratta di un software a pagamento. 

Devi quindi già avere questo strumento sul tuo computer, ma se ancora non avessi il programma puoi scaricarlo e provarlo gratuitamente per 7 giorni. 

Per ridimensionare una foto con Photoshop dovrai poi caricare l’immagine che vuoi ridimensionare e cliccare sul menu Immagine e su Dimensioni immagine.

Dovrai quindi impostare parametri come altezza, larghezza o risoluzione negli appositi riquadri, e potrai scegliere l’unità di misura che preferisci (pixel, centimetri, ecc.).

Una volta che avrai raggiunto un risultato che ti soddisfa, ti basterà cliccare su Ok per applicare il ridimensionamento e salvare la tua foto con le sue nuove misure.

ridimensionare immagini con photoshop

Come ridimensionare foto con Adobe Illustrator

Se le foto che vuoi ridimensionare rientrano nella categoria della grafica vettoriale, o vuoi utilizzarle per creare delle grafiche, Adobe Illustrator è lo strumento che fa per te. 

Ma Illustrator non serve solo se vuoi vettorializzare un’immagine o una scritta o creare un logo.

Infatti, questo strumento può essere utilizzato anche per ridimensionare immagini di qualsiasi formato. 

Una volta che avrai caricato la foto che desideri ridimensionare, ti basterà accedere al Menu di ridimensionamento, cliccare sullo Strumento di selezione e selezionare la tua foto. 

Cliccando sulla tua foto con il tasto sinistro del mouse, dovrai poi selezionare Trasforma per ridimensionare la foto con i parametri che preferisci. 

Potrai poi scegliere tra l’impostazione Uniforme, per cambiare le dimensioni mantenendo invariate le proporzioni di altezza e larghezza, o Non Uniforme, per cambiare le misure in modo indipendente. 

Quando avrai raggiunto il risultato desiderato, potrai cliccare su Ok per modificare la tua foto o su Copia per creare una copia della tua foto ridimensionata, senza modificare l’originale. 

adobe illustrator
L’opzione Ridimensiona tratti ed effetti ridimensiona l’oggetto, l’effetto ombra esterna e la traccia (a sinistra); se l’opzione è disattivata, viene ridimensionato solo l’oggetto (a destra). [Fonte: Adobe Illustrator]

Ridimensionare foto in Microsoft Office 

Microsoft Office ti permette di ridimensionare foto e immagini per risparmiare spazio sul disco. 

Le opzioni di ridimensionamento ti permettono di ridurre le dimensioni delle immagini in base all’utilizzo che prevedi di farne, ovvero se desideri visualizzarle sullo schermo o in un messaggio di posta elettronica. 

Le funzionalità per ridimensionare non sono disponibili su Office per il web, ma solo nelle versioni desktop del software. 

Come ridimensionare foto in Microsoft Office su Windows?

  1. Seleziona l’immagine o le immagini da comprimere
  2. Dalla scheda Formato in Strumenti immagine fai clic su Comprimi immagini
  3. Per comprimere solo le immagini selezionate e non tutte le foto del documento, seleziona la casella Applica solo all’immagine selezionata
  4. In Risoluzione, fai clic sulla risoluzione desiderata e conferma con Ok

Come ridimensionare immagini in Microsoft Office su macOS?

  1. Sulla barra multifunzione seleziona File > Comprimi immagini
  2. Per comprimere solo le immagini selezionate, tieni premuto MAIUSC e fai clic sulle immagini da comprimere
  3. Seleziona un’opzione nella casella Qualità immagine 
  4. Fai clic su Solo immagini selezionate o Tutte le immagini di questo file 

Tieni presente che ridimensionare una foto in Microsoft Office potrebbe corrispondere a una modifica dell’immagine a causa della perdita di dettagli. 

ridimensionare foto office

Come ridimensionare una foto con GIMP

GIMP è spesso considerato lo strumento alternativo a Photoshop, principalmente perché si tratta di un software per ridimensionare immagini gratuito e open source, e disponibile per Windows, Mac e Linux. 

Per ridimensionare una foto con GIMP dovrai scaricare il programma sul tuo computer. 

Una volta scaricato, ti basterà caricare la tua immagine, cliccare sul menu Immagine, selezionare Scala immagine e impostare i parametri relativi alle nuove dimensioni che desideri applicare. 

Una volta che avrai selezionato altezza, larghezza o risoluzione, potrai cliccare sul tasto di ridimensionamento per confermare la tua scelta e applicare le nuove dimensioni all’immagine. 

Infine, ti basterà salvare la tua foto ridimensionata cliccando su File e su Salva con nome. 

gimp

Ridimensionare foto in HTML

Non lasciare che la scritta HTML ti spaventi. Fortunatamente, ridimensionare in HTML è più semplice di quello che pensi. 

Devi semplicemente individuare la giusta stringa di codice, e per farlo ti basta usare i tag come guida.

Il tag che identifica una foto è <img />, e i parametri che indicano le misure sono width e height, rispettivamente larghezza e altezza della tua foto. 

Ma vediamo un esempio pratico. 

Mettiamo che tu voglia impostare una dimensione di 1200x800 pixel alla tua foto. Il tuo codice sarà:

<img src=”foto-da-ridimensionare” width=“1200” height=“800”>

Se utilizzi css, puoi invece utilizzare questo codice:

<img src=”foto-da-ridimensionare” style=“width:1200”ìpx;height:800px” />

Ovviamente, se vuoi evitare di “toccare” il codice del tuo sito, puoi semplicemente ridimensionare la tua foto utilizzando uno strumento esterno e caricarla direttamente sul sito.

I migliori programmi per ridimensionare foto online

Iniziamo col dire che non è necessario scaricare programmi per poter ridimensionare le tue immagini, anzi esistono tantissimi strumenti che ti permettono di ridimensionare immagini online.  

Come abbiamo detto quando abbiamo parlato di qualità delle foto ridimensionate, ci sono due alternative:

  • Ridimensionare immagini
  • Comprimere foto (in pratica, rimpicciolirle) 

Vediamo quindi i migliori programmi per ridimensionare (o rimpicciolire) le tue foto. 

Programmi per ridimensionare immagini online gratis

Ecco i 12 migliori programmi per ridimensionare immagini online gratis senza perdere qualità, e senza dover impazzire dietro ai diversi formati di ogni piattaforma:

  1. BeFunky
  2. B.I.R.M.E
  3. Strumento per ridimensionare foto gratis di Shopify 
  4. Online Image Resize
  5. Social Image Resizer Tool
  6. Simple Image Resizer
  7. Photo Resizer
  8. I Love IMG
  9. Resize Pixel
  10. Bulk Resize Photos
  11. Resize for Facebook
  12. Crello 

E pensa, sul nostro blog puoi trovare anche un articolo completo di tutte le caratteristiche di questi programmi per ridimensionare immagini online gratis.

programmi per ridimensionare foto

Avrai notato che tra questi programmi per ridimensionare immagini online compare lo Strumento di Shopify per ridimensionare immagini.

Si tratta di un programma estremamente semplice da utilizzare che ti permette di perfezionare la misura e la configurazione delle tue immagini digitali, per poterle adattare a tantissime applicazioni diverse. 

Ecco come usare lo Strumento per ridimensionare foto di Shopify:

  1. Vai su it.shopify.com/strumenti/ridimensionare-foto
  2. Aggiungi le immagini che desideri ridimensionare fino a un massimo di 6 file
  3. Seleziona il formato (compatto, medio o grande)
  4. Clicca su “Invia”
  5. Scarica le tue immagini ridimensionate 

Ah, e ricorda che si tratta di uno strumento offerto da Shopify alle aziende, quindi non ci sono né costi né limiti per il suo utilizzo. 

strumento shopify per ridimensionare foto

Come ridimensionare una foto per Instagram 

Anche se Instagram si sta orientando sempre di più verso il formato video, le foto sono ancora parte integrante della piattaforma e una tipologia di contenuto estremamente preziosa per tantissimi utenti. 

Se anche tu hai provato a caricare una foto su Instagram ma per un motivo o per l’altro non aveva l’aspetto che avevi in mente, una soluzione potrebbe essere quella di ridimensionare la tua immagine. 

Ma come ridimensionare una foto per Instagram?

Ci sono diversi modi per farlo, in base a ciò di cui hai bisogno:

  • Utilizza lo strumento integrato di ridimensionamento delle immagini
  • Ridimensiona le foto per le Storie Instagram
  • Ridimensiona la foto profilo di Instagram 
  • Utilizza delle app per ridimensionare le foto per Instagram 

Utilizza lo strumento integrato di ridimensionamento delle immagini

L’app ufficiale di Instagram dispone di uno strumento integrato per ridimensionare le foto prima del caricamento. 

Tutto quello che devi fare è caricare una foto, e prima di cliccare su Avanti ti basterà cliccare sull’icona delle due frecce che troverai nell’angolo in basso a sinistra o utilizzare la funzionalità “pinch to zoom” (in pratica, proprio come se volessi zoomare la foto con due dita). 

Potrai così scegliere se ingrandire o rimpicciolire la tua foto prima di caricarla sul tuo profilo. 

ridimensionare foto per instagram

Ridimensiona le foto per le Storie Instagram

Ridimensionare le foto che vuoi caricare nelle tue Storie è semplice e veloce, e anche in questo caso si tratta di una funzionalità integrata dell’app ufficiale di Instagram. 

Avvia il caricamento di una Storia e clicca sull’icona della macchina fotografica per caricare un’immagine dalla tua galleria. 

Instagram caricherà automaticamente l’immagine a schermo intero (a meno che la foto che hai scelto non sia stata scattata in orizzontale), e potrai utilizzare la funzionalità “pinch to zoom” (come se volessi zoomare la foto con due dita) per ingrandire o rimpicciolire la tua foto.

storie instagram

Ridimensiona la foto profilo di Instagram 

Se vuoi ridimensionare la tua foto profilo di Instagram, ti farà piacere sapere che il funzionamento è simile a quello delle Storie o dei Post. 

Tutto quello che devi fare è accedere al tuo profilo Instagram, cliccare su Modifica Profilo, selezionare l’opzione Cambia l’immagine del profilo e scegliere Scegli dalla libreria. 

Una volta selezionata l’immagine che desideri utilizzare come foto profilo, ti basterà utilizzare la funzionalità “pinch to zoom” per adattare la tua foto al cerchietto della tua immagine profilo. 

foto profilo instagram

Utilizza delle app per ridimensionare le foto per Instagram

Ci sono poi tantissime app per ridimensionare foto, di cui parleremo tra pochissimo, che ti permetteranno di ridimensionare le tue foto prima di caricarle sulla piattaforma. 

Ovviamente, le app per ridimensionare immagini non sono adatte solo al caricamento su Instagram ma anche a tantissime altre situazioni. 

Vediamo quindi quali sono le migliori app per ridimensionare le foto. 

Le 12 migliori app per ridimensionare foto

Quali sono le migliori app per ridimensionare foto e immagini? 

  1. Instasize
  2. Photo Resizer
  3. Snapseed
  4. PicsArt
  5. Resize Image
  6. Photo Compress
  7. Image Resizer
  8. Resize Photo
  9. Photo Resizer HD 
  10. Photo and Picture Resizer
  11. Reduce Photo Size
  12. Best Photo Resizer

Analizziamole nel dettaglio. 

1. Instasize

Instasize è un’app estremamente semplice da utilizzare per ritoccare e ridimensionare immagini e video destinati al caricamento sul web e sui social network.

Oltre a essere un ottimo e intuitivo strumento per ridimensionare immagini, l’app permette anche di aggiungere bordi, adesivi e di realizzare diverse tipologie di collage. 

2. Photo Resizer

Photo Resizer ti permette di ridimensionare foto comodamente dal tuo smartphone selezionando il formato in cm, pollici o pixel. 

È estremamente facile e intuitiva da usare, e non compromette la qualità delle foto ridimensionate.

3. Snapseed

Snapseed è una delle app per ridimensionare immagini più utilizzate. 

All’apparenza può sembrare un’app dal funzionamento discretamente semplice, ma la reale offerta di strumenti di editing lascerebbe a bocca aperta anche un grafico professionista. 

Snapseed permette infatti di modificare foto ottenendo risultati a dir poco professionali, grazie alla miriade di strumenti inclusi come HDR, prospettiva, filtri, e molto altro ancora.

4. PicsArt

PicsArt può sembrare un’app per l’editing di foto, ma le sue funzionalità per ridimensionare le foto sono estremamente utili e pratiche. 

TI basta cliccare l’icona Modifica, selezionare l’immagine da ridimensionare e inserire i valori che desideri applicare alla tua foto. 

5. Resize Image

Resize Image è un’app disponibile solo su iOS, e permette di ridimensionare foto con un’interfaccia interattiva e semplice da utilizzare. 

Dopo aver ridimensionato la tua foto, puoi condividerla direttamente sui tuoi canali social o salvarla nella galleria del tuo dispositivo. 

L’app consente anche di ridimensionare più foto contemporaneamente, e offre ai propri utenti la possibilità di provarla gratuitamente per un periodo limitato. 

6. Photo Compress

Photo Compress è un’app che ti permette di ridimensionare le foto per risparmiare notevolmente lo spazio sul disco del tuo dispositivo. 

L’interfaccia è semplice e intuitiva, e ti permette di comprimere una singola foto, più immagini o un intero album. 

Una caratteristica interessante di questa app è che ti permette anche di visualizzare un’anteprima dell’immagine ridimensionata, così che tu possa verificare la qualità dell’immagine e verificare lo spazio su disco che recupereresti. 

7. Image Resizer

Image Resizer è un’app per iOS per ridimensionare le tue foto in KB o MB specifici con un solo clic. 

Ti basterà infatti inserire le dimensioni che desideri per ridurre l’immagine senza compromettere la qualità. 

8. Resize Photo

Resize Photo è un’app per ridimensionare foto per Android che offre diverse opzioni di risoluzione per ridimensionare un’immagine. 

Ti permette di ridurre le dimensioni delle foto presenti nella tua galleria o su supporti remoti come Picasa o Google Drive. 

9. Photo Resizer HD 

Photo Resizer HD è un’app che include diverse opzioni di ridimensionamento per le foto del tuo dispositivo. 

Questa app ti permette di ridimensionare, rimpicciolire, comprimere e caricare le foto modificate sui tuoi canali social, e rende più nitide le foto ridimensionate. 

10. Photo and Picture Resizer

Photo and Picture Resizer è un’app per ridimensionare foto per Android rapida e semplice da utilizzare, che offre anche funzionalità di ritaglio. 

Questa app è progettata per mantenere invariate le proporzioni delle tue immagini, e ti permetterà di ridimensionare le foto senza influire sulla qualità.

11. Reduce Photo Size

Reduce Photo Size è un’app per Android dall’interfaccia intuitiva e facile da utilizzare, per ridimensionare immagini in modo rapido ed efficace. 

12. Best Photo Resizer

Best Photo Resizer è un’app per ridimensionare immagini per Android. 

Ti permette di selezionare le foto da ridimensionare dalla tua galleria o direttamente dalla fotocamera, e puoi scegliere delle dimensioni personalizzate o ridurre le foto in modo che siano adatte alla condivisione sui social media. 

app per ridimensionare foto

Ridimensionare foto: conclusione

No, nessuno ha mai detto che ridimensionare immagini fosse un’attività particolarmente entusiasmante. 

Ciononostante, si tratta di una pratica fondamentale per assicurarti che la tua presenza online sia professionale e faccia una buona impressione. E sì, vale sia che si tratti della tua presenza personale sia che tu stia ottimizzando quella del tuo business o dei tuoi clienti. 

Immagina cosa succederebbe se caricassi sul tuo sito immagini troppo grosse e troppo pesanti, o se caricassi foto sui tuoi social utilizzando formati sbagliati.

Che idea si farebbero le persone del tuo sito e delle tue pagine? 

Dopo aver letto questo articolo avrai capito che esistono tantissimi strumenti, app e programmi facili da utilizzare (e alcuni anche gratis) che ti permetteranno di migliorare le prestazioni del tuo sito e la tua presenza online. 

Il tutto con un paio di click e in pochissimo tempo. 

A questo punto dovresti avere abbastanza informazioni sull’importanza di ridimensionare foto e immagini nel formato più adatto a ogni situazione. 

E a me non resta altro che augurarti…buon ridimensionamento! 

Inizia a vendere online con Shopify

Avvia la prova gratuita

Ti potrebbero interessare anche:

Correlato