Come creare un piano di social media marketing in 5 mosse

social media tools

Che tu sia all’inizio del tuo percorso imprenditoriale o che tu stia cercando di espanderti in nuovi canali di marketing, potresti chiederti come fare a creare un piano di social media marketing che possa aiutare la crescita del tuo ecommerce.

È risaputo che i social media sono un canale di marketing che molti brand di ecommerce utilizzano già in modo efficace per accelerare la crescita dei loro negozi. Questo articolo ti fornirà consigli e trucchi per portare il tuo negozio online al successo. Che si tratti di Facebook, Instagram o Snapchat, abbiamo quello che fa per te.

Perché aspettare allora? Iniziamo subito!

Perché creare un piano di social media marketing?

A Benjamin Franklin è stato attribuito un vecchio detto: “Se fallisci nel prepararti, ti stai preparando a fallire.” Questo principio è estremamente veritiero quando si tratta di commercializzare il proprio business di ecommerce. Abbiamo già detto che ci sono diversi brand già affermati sui social, quindi far risaltare il tuo store tra tutta la concorrenza non è un’impresa da poco.

Se vuoi massimizzare le tue possibilità di successo, è fondamentale creare un piano di social media marketing altamente efficace.

Creare un piano di social media marketing ben congegnato ti aiuterà a far crescere la portata del tuo negozio, a coinvolgere i tuoi clienti esistenti e a generare più vendite. Una volta che il tuo negozio genererà un flusso costante di entrate, sarai in grado di aumentare ancora di più i tuoi sforzi di marketing, il che ti aiuterà a crescere ulteriormente.

Creare degli obiettivi di social media marketing

Social media marketing

Prima di entrare nei dettagli della creazione di un piano di social media marketing per il tuo ecommerce, è importante che stabilire gli obiettivi e capire esattamente quello che vuoi raggiungere.

Avere dei chiari obiettivi non solo ti aiuterà a plasmare la tua strategia di social media marketing, ma ti permetterà anche di valutare il successo dei tuoi sforzi di marketing. Se non hai stabilito i tuoi obiettivi, non sarai in grado di misurare il tuo ROI o verificare se il tuo piano di social media marketing sia efficace per far crescere il tuo business.

Quando stabilisci gli obiettivi per il tuo piano di social media marketing, ti sconsigliamo di scegliere metriche di vanità, come like o retweet, come parametro principale per il tuo successo. Anche se sono piacevoli da vedere (e utili da misurare), non influenzano direttamente la crescita del tuo business. Al contrario, ti consigliamo di misurare le metriche che possono portare vendite effettive, come il numero di potenziali clienti generati o il tasso di conversione.

Se deciderai di quantificare il numero di potenziali clienti generati grazie al social media marketing, ti consigliamo di aggiungere un codice di sconto esclusivo ai tuoi post sui social media. Questo ti aiuterà a capire come hai acquisito i tuoi clienti. Se un codice di sconto di un post viene utilizzato più di altri, vuol dire che il contenuto di quel post si adatta bene al tuo pubblico.

Una tattica ideale per fissare obiettivi raggiungibili per il tuo piano di social media marketing è quella di incorporare il modello S.M.A.R.T.. Ecco come si presenta:

  • Specifico
  • Misurabile
  • Accessibile
  • Rilevante
  • Temporale

Ogni obiettivo che sceglierai di perseguire nella tua strategia di social media marketing dovrebbe soddisfare tutti questi punti. Ecco un esempio di un obiettivo che segue il modello S.M.A.R.T.:

Voglio usare il social media marketing per promuovere gli ultimi prodotti che ho aggiunto al mio negozio. Il canale principale su cui concentrerò i miei sforzi sarà Facebook, e farò crescere il mio pubblico con contenuti interessanti, inclusi post, immagini e video. Nel promuovere i miei prodotti, pubblicherò un’immagine accattivante del prodotto accompagnata da una breve descrizione delle sue caratteristiche principali. Entro un mese, voglio ottenere almeno una vendita per post.

Anche se questo esempio è rivolto specificamente ad un imprenditore di ecommerce che ha appena avviato il proprio negozio, ti dà un’idea di come puoi applicare il modello S.M.A.R.T. al tuo piano di social media marketing.

Lanciare e ottimizzare i tuoi profili di social media

Piano di social media marketing

Quando ti affacci per la prima volta al social media marketing per la tua azienda, avrai bisogno di creare account sui canali di social media che ritieni ti aiuteranno a raggiungere i tuoi obiettivi. Se stai partendo da zero, è importante evitare di disperdersi. È molto più vantaggioso concentrarsi su uno o due canali invece di cercare di far crescere più profili contemporaneamente.

Se hai già sperimentato il social media marketing per la tua azienda, assicurati che i tuoi profili siano ottimizzati in modo da consentirti di raggiungere i tuoi obiettivi. Non è un compito particolarmente difficile, e ti ripagherà dei tuoi sforzi quando la tua strategia di social media marketing si rivelerà efficace e farà scalare il tuo business.

Inizia dai tuoi post. Che tu stia usando testo o immagini, ottimizza i tuoi contenuti per ogni rete su cui li stai pubblicando. Se stai postando su Instagram, prova a usare gli hashtag, perché ti aiuteranno ad aumentare la tua portata.

Puoi anche utilizzare i tuoi stessi profili per promuovere il tuo profilo su altre piattaforme di social media. Se ad esempio i tuoi follower di Instagram sono alle stelle, ricorda al tuo pubblico che stai pubblicando anche su Snapchat e Facebook. Questo darà al tuo pubblico più modi per entrare in contatto con i tuoi contenuti e ti offre una più ampia portata complessiva dei social media. Doppia vittoria!

Inoltre, potresti voler includere un link diretto al tuo ecommerce nelle sezioni bio dei tuoi profili di social media. Questo permetterà alle persone che amano i tuoi contenuti (ma non conoscono ancora il tuo brand) di dare un’occhiata ai tuoi prodotti e potenzialmente effettuare un acquisto.

Trova l’ispirazione per il tuo piano di social media marketing

social marketingPuò essere difficile decidere quali contenuti saranno più apprezzati dal tuo pubblico. Se non sei sicuro su cosa pubblicare sui tuoi canali di social media, dai un’occhiata agli altri brand della tua nicchia di mercato. Osserva i contenuti che stanno pubblicando, se funzionano o meno, e pensa a come rendere i tuoi contenuti migliori dei loro, per farli risaltare tra tutti i contenuti presenti sui social media.

Ad esempio, ecco il profilo instagram di WeWork:

Social media marketing WeWork

Da un primo sguardo al loro profilo, si ha subito un’idea dei loro contenuti e della loro presenza: post divertenti e stimolanti che stimolano i lavoratori di ogni tipo.

Puoi anche utilizzare il tuo pubblico per ottenere la giusta ispirazione per il tuo piano di social media marketing. Guarda il modo in cui il tuo pubblico interagisce con i social media e cerca di emulare questo stile. I tuoi contenuti saranno così familiari per i tuoi follower, e questo approccio ti aiuterà a inviare un messaggio che apprezzeranno. Se vedi che un tipo specifico di post è particolarmente popolare, concentra la tua attenzione sulla creazione di contenuti simili: è il modo migliore per raggiungere rapidamente i tuoi obiettivi.

Non avere paura di analizzare il tipo di contenuti pubblicati dai leader del settore. Anche se è improbabile che tu sia in grado di raggiungere il loro livello di coinvolgimento sin da subito, questo è il tuo obiettivo finale, quindi è bene capire cosa significa avere una strategia di social media marketing di successo. Tutto quello che devi fare è osservare!

Rafforza il tuo piano di social media marketing con un calendario dei contenuti

calendario di social media marketing

Quando usi il social media marketing per far crescere il tuo business, tieni a mente che pubblicare contenuti in modo costante è fondamentale per far crescere il tuo seguito. Questo è il motivo per cui creare un calendario dei contenuti e includerlo nel tuo piano di social media marketing è un’ottima idea.

Quando crei il tuo calendario dei contenuti, è essenziale porsi queste quattro domande principali:

  • Quanto spesso pubblicherò sui social media?
  • Che tipo di contenuti pubblicherò sui social media?
  • Come faranno i miei post a intrattenere e a informare il mio pubblico? 
  • Come mi aiuteranno i miei post a raggiungere i miei obiettivi?

Ti consigliamo di scrivere queste domande e di farvi riferimento ogni volta che pubblichi qualcosa sui social media della tua azienda.

Se stai cercando una piattaforma per creare il tuo calendario dei contenuti dei social media, ci sono diverse opzioni disponibili. Sia Buffer che Hootsuite sono gratuiti e ti permettono di pianificare in anticipo i post sui social media in base alla piattaforma che sceglierai. Questo significa che non dovrai preoccuparti di pubblicare tutto manualmente a orari specifici.

Quando utilizzi una piattaforma di pianificazione per il tuo piano di social media marketing, ti consigliamo di pianificare tutti i tuoi post all’inizio della settimana. Questi saranno pubblicati negli orari stabiliti in anticipo, e potrai concentrarti sulla gestione del resto del tuo business.

Se è la prima volta che usi i social media per la tua azienda, assicurati di testare una varietà di diversi tipi di contenuti. Compila il tuo calendario dei contenuti e prendi nota di quali contenuti funzionano meglio. Questo ti aiuterà a migliorare e ottimizzare il tuo piano di social media marketing.

Come creare un piano di web marketing: esempio di piano di social media marketing

Ora che sei consapevole dell’importanza di creare un piano di social media marketing, puoi fare il prossimo passo e utilizzare un esempio di piano di social media marketing come trampolino di lancio per orientare il tuo approccio.

Utilizzare un esempio di piano di social media marketing è estremamente utile per aiutare a pianificare il tuo piano di social media marketing e le tue strategie di marketing. Un modello ti aiuterà a visualizzare come sarà il tuo approccio, e quando arriverà il momento di lanciare il tuo piano di social media marketing, avrai già una visione solida.

Per aiutarti, abbiamo messo insieme il nostro modello che dimostra che creare un piano di social media marketing non deve essere complicato. Si tratta di varie domande che ti aiuteranno a valutare come il tuo brand dovrebbe comunicare sui canali di social media. Inoltre, questo modello è stato progettato seguendo il modello S.M.A.R.T., quindi è altamente spendibile.

Copia e incolla questo modello e rispondi a queste cinque domande:

1. Quale canale? Inizia concentrandoti solo su un canale di social media. Prima di qualunque altra cosa, assicurati che il canale da te scelto sia importante per la tua demografica. 

Poi, analizza il comportamento del tuo pubblico su quel canale:

  • Dove sono i miei clienti?
  • Che tipo di persone e brand seguono? 
  • Con che tipo di contenuto interagiscono?

Questo passaggio è di vitale importanza, perché ti aiuterà a capire esattamente quando ogni piattaforma di social media possa essere efficace per il tuo brand. 

2. Quali sono i miei obiettivi? Stabilisci obiettivi specifici. Questo significa capire quali metriche desideri tracciare per misurare l’interazione e, in ultima analisi, il successo (ricorda di evitate le metriche di vanità). Trova obiettivi a breve termine (1-3 mesi) e a lungo termine (6-12 mesi) in modo da avere un chiaro piano di social media marketing.

I miei obiettivi a breve termine (1-3 mesi):

I miei obiettivi a lungo termine (6-12 months):

3. Che tipo di contenuti pubblicherò? Sulla base della tua ricerca nella fase uno, pensa a che tipo di contenuti pubblicherai e a quale sarà la voce del tuo brand. Potresti prendere in considerazione lo sviluppo di una guida allo stile del brand che possa definire tutti questi elementi. La tua guida di stile dovrebbe essere in linea con il tuo calendario dei contenuti, ed è anche ideale per avere un archivio di contenuti già pianificati pronti all’uso, in modo da non dover essere sempre alla ricerca di nuovi messaggi.

I quattro argomenti principali sui quali posterò sono:
1.
2.
3.
4.

La voce del mio brand è:

 

 

La voce del mio brand NON è:

 

 

4. Quanto spesso posterò? Imposta un programma stabile e prevedibile per i tuoi contenuti. Questo tipo di coerenza è fondamentale, quindi è sicuramente qualcosa su cui riflettere attentamente quando pensi a come creare un piano di social media marketing. Con un calendario regolare, i tuoi follower non solo si fideranno maggiormente di te, ma si aspetteranno di vedere i tuoi contenuti in determinati momenti..

Prevedo di postare ________ volte al giorno/settimana/mese.

Che tipo di contenuto pubblicherò ogni giorno?

Il lunedì posterò… 

Il martedì posterò…

Il mercoledì posterò…

Il giovedì posterò…

Il venerdì posterò…

Il sabato posterò…

La domenica posterò…

5. Come misurerò il mio successo? Valuta sempre come sta andando il tuo piano di social media marketing. Se non stai raggiungendo i tuoi obiettivi o non stai vedendo l’interazione prevista, vuol dire che è necessario modificare il tuo approccio. Questo è il motivo per cui è così importante fissare obiettivi specifici e misurabili, così saprai subito cosa funziona e cosa non funziona. Dovresti anche dedicare un po’ di tempo alla revisione del tuo piano di social media marketing ogni pochi mesi, perché la tua strategia e i tuoi obiettivi potrebbero cambiare una volta che inizierai a creare contenuti.

Misurerò i risultati dei miei contenuti ogni (giorno/settimana/mese).

Revisionerò il mio piano di social media marketing ogni _____ mesi.

 

Ora sviluppa i tuoi contenuti e inizia a pubblicarli! Usa la tua guida di stile e il calendario dei contenuti per ottimizzare e semplificare il processo. Inoltre, assicurati di interagire con il tuo pubblico. Questo ti aiuterà a coltivare un seguito fedele e può anche generare risultati di marketing basati sul passaparola.

Se hai bisogno di apportare delle modifiche, puoi utilizzare questo esempio di piano di marketing che abbiamo progettato come strumento per rivalutare la tua presenza sui social media.

Ricordati di testare, valutare e ottimizzare il tuo piano di social media marketing 

Il mondo dei social media è in continua evoluzione, e se vuoi davvero riuscire a far crescere il tuo business, i tuoi contenuti devono essere dinamici. Nel mondo dell’ecommerce, stai lottando con migliaia di altri brand per l’attenzione del tuo pubblico, e puoi conquistarli offrendo un flusso costante di contenuti unici e coinvolgenti.

È essenziale monitorare le performance del tuo piano di social media marketing e testare ciò che funziona meglio per il tuo pubblico. Sia che deciderai di utilizzare i codici UTM e misurare le tue performance su Google Analytics o optare per l’analisi integrata offerta da Buffer o Hootsuite, puoi utilizzare i dati delle tue campagne per ottimizzare il tuo piano di social marketing. Se vuoi rimanere al passo con i tempi, è essenziale mettere costantemente alla prova il tuo piano, non smetterei mai di imparare e continuare a crescere come imprenditore.

Ora sai tutto ciò di cui hai bisogno su come creare un piano di social media marketing di successo per far crescere il tuo business. Sfrutta le informazioni di questo articolo per trovare l’ispirazione per il tuo piano di social marketing. Siamo sicuri che potrai creare fantastici contenuti per il tuo pubblico e iniziare ad avere successo sui social media.

Ti potrebbero interessare anche:

Traduzione: Ludovica Marino

Oberlo utilizza i cookie per fornire funzionalità necessarie del sito e per migliorare la tua esperienza di navigazione. Utilizzando il nostro sito, accetti la nostra politica sulla privacy.