Skip to content
siti per scaricare musica senza copyright gratis

Scaricare musica gratis: i 15 siti migliori per MP3 legali

Articolo di Giulia Castagna

Scaricare musica gratis per uso commerciale, come ad esempio video e contenuti promozionali, è estremamente importante.

Il 92% degli utenti italiani sfrutta i propri device per fruire dei contenuti video. Questo ha portato brand di ogni tipo a inserire i video all’interno delle proprie strategie di marketing

Chiaramente, un video non può essere completo senza qualche nota di sottofondo, ma come scaricare musica gratis adatta a un utilizzo commerciale? 

In questo articolo cercheremo di dare una risposta alla domanda “dove posso scaricare musica gratis da pc?”. Ma lo faremo tenendo conto anche dell’utilizzo commerciale che ne dovrai fare e quindi nel rispetto delle regole del copyright, senza però spendere un patrimonio.

Per cui ecco una lista di 15 siti per scaricare musica gratis MP3 senza copyright e di qualche programma che potrà esserti utile. 

Scaricare musica gratis: cosa c’è da sapere prima? 

I 15 siti per scaricare musica gratis MP3 che stiamo per presentarti, ti consentono di ottenere musica royalty free senza alcun costo, ma (almeno nella maggior parte dei casi) i brani che troverai saranno sotto licenza Creative Commons.

Cosa significa? Che la musica è senza copyright ma devono essere rispettate una serie di condizioni e termini d’utilizzo posti dall’autore dei brani. 

La licenza Creative Commons è stata ideata per ampliare la gamma di opere condivisibili. Hai presente la formula Tutti i diritti riservati? Con questa formula l’autore si riserva i diritti di quell’opera dichiarando che non è riproducibile senza sua espressa autorizzazione. 

Bene, la licenza Creative Commons riserva solo alcuni di questi diritti. In questo modo introduce il concetto di Alcuni diritti riservati che si trova, per così dire, a metà strada tra “Tutti i diritti riservati” e “Nessun diritto riservato”, la formula utilizzata per il materiale di pubblico dominio.

Esistono ben sei tipi diversi di licenza Creative Commons (CC), alcuni sono più restrittivi di altri. È fondamentale conoscerli bene in modo da utilizzare correttamente i brani selezionati. 

Licenze Creative Commons

Vediamo cosa significano tutti questi simboli e sigle in modo da evitare di incorrere in errori che potrebbero costare caro.

  1. Il simbolo con l’omino e la scritta “BY” sta a significare che l’opera deve essere attribuita, ovvero bisogna indicare l’autore dell’opera.
  2. La freccia circolare e la sigla SA (Share Alike) indicano che l’opera deve essere condivisa allo stesso modo.
  3. La sigla ND (No Derivative Works) significa che l’opera non può essere elaborata per creare un “derivato”.
  4. Il simbolo del Dollaro o dell’Euro sbarrato con la sigla NC (Non Commercial) non autorizzano ad usi commerciali dell’opera.

La combinazione di queste restrizioni crea i 6 diversi tipi di licenza ma, come avrai sicuramente notato, in tutti i casi ti sarà richiesto di inserire il nome dell’autore del brano per poter scaricare musica MP3 gratis legalmente. 

Attribuire la paternità di un’opera di questo tipo significa inserire nella descrizione del video o direttamente all’interno dei credits il nome dell’autore del brano che hai utilizzato. 

Ciò detto, resta importante leggere attentamente termini e condizioni d’uso dei siti per la musica gratis da scaricare. Se non hai la certezza di aver compreso i requisiti per l’utilizzo di una canzone, non rischiare e cambia piattaforma! 

L’importanza della musica royalty free nel video marketing

Da sempre musica e pubblicità sono state collegate. Il motivo sta nel fatto che la musica ha un ruolo determinante nelle campagne pubblicitarie, e non sto parlando solo dei jingle che, è vero, ci restano per sempre nella testa al punto che anche dopo anni siamo in grado di dire di che prodotto si tratta se riascoltiamo quel brano.

Numerose ricerche hanno dimostrato che anche nei negozi fisici la musica ha un ruolo importantissimo. Ascoltare musica mentre si fanno acquisti induce ad un particolare stato d’animo che spinge le persone e fermarsi di più nel negozio e di conseguenza a comprare di più.

La rivista Conscious Lifestyle Magazine, ha effettuato una ricerca sull’influenza della musica sul nostro umore e la nostra mente. 

Secondo questa ricerca la musica colpisce quattro aree del nostro cervello che governano le emozioni, la memoria, l’apprendimento e la neuroplasticità e l’attenzione.

Emozioni. La musica aiuta a gestire le emozioni come paura, tristezza e dolore. È in grado di stimolare la produzione di dopamina, un neurotrasmettitore che controlla le sensazioni di piacere nelle aree del cervello.

Memoria. Il cervello, associa la musica ai ricordi ed è per questo motivo che quando ascoltiamo un brano si risvegliano in noi ricordi e quindi sentimenti.

Apprendimento e neuroplasticità. Sono delle capacità del cervello che gli permettono di rinnovarsi anche dopo traumi.

Attenzione. La musica aiuta la concentrazione soprattutto se non ha un volume eccessivo e non ha testi che possono distrarre.

La musica, quindi, ha una grande influenza sulla nostra mente ed può farci spendere di più, come ha dichiarato a Wired il direttore del dipartimento di marketing dell’università Bocconi di Milano, Andrea Ordanini. 

Secondo la ricerca effettuata dal suo dipartimento, la musica sarebbe in grado di aumentare le vendite dal 2 al 10%.

Anche nella strategia di marketing per il tuo ecommerce, quindi, questo elemento non può assolutamente mancare. Se decidi di corredare di video il tuo store, di utilizzare social come Facebook, Instagram o TikTok allora devi assolutamente prevedere dei video interessanti ai quali non può mancare la musica giusta.

Per capire ancora meglio ciò che voglio dire, ti basterà dare un’occhiata a questo video che, in pochi secondi, riassume tutto quanto detto finora in termini di importanza della musica associata alle immagini.

I 15 migliori siti per scaricare musica gratis MP3 da internet

Dunque, se vuoi sapere come scaricare gratis una canzone per utilizzarla per la tua strategia di marketing allora allaccia le cinture, apri il tuo programma per il video editing preferito, e parti con me alla scoperta dei 15 migliori siti per scaricare musica gratis su PC.. 

Iniziamo! 

1. Scaricare musica da YouTube gratis 

Stanchi delle innumerevoli dispute aperte per l’uso non autorizzato di musica nei video, YouTube ha deciso di aprire la propria banca audio per scaricare musica gratis da usare legalmente per i propri contenuti. 

È possibile accedere all’archivio audio di YouTube direttamente da Studio > Audio Library (nota: per poter visualizzare la pagina linkata è necessario creare un canale YouTube).

Per trovare la canzone perfetta per il tuo video puoi usare strumenti di ricerca come parole chiave, nome dell’artista o titolo del brano. Puoi anche utilizzare i filtri per scandagliare il catalogo; potrai scegliere musica senza copyright in base al genere, la durata o anche allo stato d’animo che vuoi trasmettere. 

La collezione è molto vasta e in costante aggiornamento: ogni mese, infatti, YouTube aggiunge nuova musica commerciale utilizzabile gratuitamente. Per quanto riguarda il tipo di utilizzo, puoi verificare i termini nel dettaglio per ogni brano: ti basta guardare la sezione License type.

scaricare musica gratis YouTube

2. Scaricare musica gratis con Bensound

Un altro sito per scaricare musica gratis da tenere in considerazione è sicuramente Bensound. In questo archivio ben fornito potrai trovare musica senza copyright suddivisa per generi musicali: folk, jazz, rock, elettronica… 

I brani presenti possono essere utilizzati come musica commerciale con una sola clausola: è necessario dare i credits all’autore dell’opera nella descrizione del video e aggiungere un link al sito. 

Nota molto importante da conoscere: la musica royalty free presente su Bensound non può essere utilizzata per media specifici tra cui audiolibri e podcast.

Bensound. siti per scaricare musica senza copyright gratis

3. Musica gratis da scaricare con Soundcloud

Soundcloud è certamente uno tra i più noti siti per scaricare musica gratis. In realtà si tratta di una grandissima community di musicisti che sfruttano la piattaforma come cassa di risonanza per le proprie creazioni. Non tutti i brani disponibili possono essere utilizzati liberamente: viene infatti data facoltà all’autore di scegliere i termini di utilizzo di ogni pezzo. 

Per scaricare musica royalty free da Soundcloud è sufficiente creare un account gratuito e mettersi come segugi a caccia del brano perfetto. Potrai identificare facilmente i brani disponibili utilizzabili liberamente grazie alla dicitura free download.  

In alcuni casi, Soundcloud potrebbe chiederti di eseguire un’azione per poter accedere al download del brano come, ad esempio, mettere “Mi Piace” a una pagina Facebook. 

Soundcloud: scaricare musica gratis per uso commerciale

4. CC Mixter

CC Mixter offre un catalogo di musica royalty free per uso gratuito molto vasto con termini e condizioni semplici e lineari. La sua interfaccia, in apparenza essenziale, si rivela molto semplice da utilizzare. Puoi trovare la musica che stai cercando filtrando per generi, strumenti e stili. È inoltre possibile filtrare per tipologia di licenza: l’ideale se stai cercando musica gratuita per uso commerciale. 

Una volta trovato l’audio di tuo interesse, ti basta cliccare sull’icona arancione con il disegno della nuvoletta. Ricorda che la musica presente su questo sito ha licenza Creative Commons, per questo sarà necessario dare i credits all’autore nella descrizione del tuo video. 

La maggior parte dei pezzi di questo sito sono remixati quindi se per il tuo video hai scelto questo genere sei nel posto giusto.

CC Mixter: Siti per scaricare musica gratis per uso commerciale

Come nel caso di CC Mixter, anche Freesound si distingue per la sua semplicità di utilizzo. In questo grande archivio musicale è possibile trovare non solo brani ma anche effetti sonori: il nostro lavoro di ricerca viene semplificato dai filtri per tag, commenti degli utenti e persino geolocalizzazione. 

Molto interessante anche la funzione Give me a random sound! per lasciarsi suggerire musica direttamente da Freesound. 

Per scaricare i brani dovrai creare un account gratuito. Presta attenzione al momento del download perché, se da un lato i brani sono sotto licenza Creative Commons, alcuni di essi possono riportare il simbolo Creative commons attribution non-commercial license. Questo significa che non potrai usare questa musica per scopi commerciali, ovvero per attività che portano un guadagno.

Creative Commons: licenza non commerciale logo

6. Come scaricare musica gratis Creative Commons con Audionautix

Audionautix è un sito per scaricare musica gratis creato da Jason Shaw con l’obiettivo di condividere le sue creazioni liberamente con tutti coloro che apprezzano i brani da lui composti. Dall’apertura del sito nulla è cambiato: i brani presenti sono tutti scaricabili legalmente e gratuitamente senza infrangere il diritto d’autore. 

Tutta la musica per video presente su questo sito è coperta da licenza Creative Commons Attribution 4.0. In altre parole, questo significa che puoi copiare e distribuire i brani su qualsiasi mezzo e in qualsiasi formato, puoi remixare o trasformare il materiale con un editor audio e puoi utilizzarlo per qualsiasi scopo. Sì, anche la vendita. 

Su Audionautix potrai trovare musica royalty free per uso commerciale senza la necessità di registrarti. Tutto quello che dovrai fare è attribuire la paternità del brano e linkare al portale. 

Utilizzare Audionautix per scaricare musica gratis è davvero facile. Puoi trovare i brani organizzati per genere, tempo, parola chiave o mood, quest’ultimo risulta un filtro molto utile se vuoi risvegliare emozioni specifiche nel tuo pubblico target.

Audionautix: siti per scaricare musica gratis royalty free

7. Scaricare musica gratis con Facebook

Dopo YouTube, un altro social media che ha messo in piedi il proprio archivio di canzoni senza copyright ed effetti audio è Facebook. La musica presente, tuttavia, è a uso esclusivo per contenuti video da pubblicare su Facebook e Instagram.

Musica royalty free ed effetti sonori si trovano gratuitamente all’interno di Creator Studio. Una volta all’interno, è possibile scegliere tra 8500 brani filtrabili attraverso parola chiave, genere, mood, durata e tipo di suono (voce maschile, voce femminile, gruppo…). La collezione di effetti sonori non è da meno con più di 1700 tracce tra cui scegliere.

Facebook Creator Studio: musica royalty free

8. Scaricare musica gratis con Josh Woodward

Altro portale per scaricare musica senza copyright è quello ideato da Josh Woodward. Nonostante sia un archivio più ridotto rispetto ai precedenti, è ricco di tante piccole perle d’autore. 

Josh Woodward è un cantante e compositore indie rock il quale ha deciso di mettere a disposizione della community online più di 200 canzoni senza copyright. Puoi scaricarle e utilizzarle liberamente per qualsiasi tipo di contenuto e scopo - incluso quello commerciale - grazie alla loro licenza Creative Commons Attribution 4.0. 

Troverai tantissimi generi musicali che spaziano dal pop-rock alla musica acustica. Ascolta, scegli e clicca per avviare il download. Otterrai così il file MP3 in locale in modo da poterlo utilizzare come desideri.

Josh Woodward: siti per scaricare musica gratis per uso commerciale

9. Come scaricare musica MP3 online con Free Music Archive

Se ti stai chiedendo come scaricare musica da internet senza programmi e ottenere comunque ottimi risultati allora ti suggerisco Free Music Archive che propone musica da scaricare gratuitamente da usare per i tuoi lavori creativi con licenza Creative Commons. Puoi trovare la musica senza copyright che stavi cercando in un vasto archivio organizzato per generi e tendenze. 

Cerca una canzone, ascoltala direttamente online e, se fa al caso tuo, scaricala come file MP3. Quando clicchi il bottone per il download, ti comparirà la licenza Creative Commons a cui il brano scelto è soggetto. Ricorda che, in alcuni casi, potresti dover attribuire la paternità dell’opera all’autore. 

Puoi effettuare la selezione dei brani per genere oppure per classifica settimanale, mensile o di tutti i tempi.

Free Music Archive: siti per scaricare musica gratis senza copyright

10. Bee Mp3 per scaricare musica gratis 

Bee MP3 è stato uno dei primi a consentire il download di MP3 gratis legalmente. La grafica del sito non è cambiata molto dal 1999, anzi utilizzarlo è un po’ come un tuffo nel passato.

La ricerca è molto semplice e prima di procedere a scaricare la musica è possibile ascoltare il brano direttamente dal browser.

Tra i lati negativi c’è sicuramente che non è velocissimo nel download, tra i positivi che il database attinge da YouTube e quindi ci sono moltissimi brani musicali da scaricare.

scaricare musica gratis da beemp3

11. Sound Click

Sound Click permette di scaricare musica gratis MP3 da internet grazie ad un portale che si collega ai siti web di alcuni artisti. Si può selezionare la musica per genere, apprendere di più sugli artisti scelti e creare stazioni radio personalizzate.

scaricare musica gratis da soundclick

12. Mp3Juices

Un altro sito estremamente semplice e che permette di scaricare musica gratis online è Mp3Juices, è sufficiente inserire il nome dell’artista o il brano ricercato nel campo di ricerca. Offre la possibilità di ascoltare il brano in streaming prima di scaricarlo e la velocità di download non è male. 

scaricare musica gratis da mp3juice

13. Scaricare musica gratis con Archive.org

Archive.org è un sito che ha più ampio respiro. Merita comunque una menzione perché offre un grande archivio musicale ma in realtà ha come obiettivo quello di dare libero accesso alla conoscenza in generale. 

Quindi qui possiamo trovare anche concerti, registrazioni storiche, trasmissioni radiofoniche, nella sezione musica. Ma considera che ci sono anche altre sezioni molto interessanti come audiobook, arte e musica, archivio televisivo ecc.

scaricare musica gratis da audio archive

14. Jamendo

Jamendo è un sito che permette di scaricare musica gratis esclusivamente con licenza Creative Commons. La ricerca può essere effettuata tramite filtri in base a quella più popolare, alle ultime uscite, oppure si può fare una ricerca per titolo o per artista.

Esiste anche un'app ufficiale per Android iOS e Windows di cui parleremo più avanti nel paragrafo dedicato.

scaricare musica gratis da jamendo

15. Film Music.io

Ultimo nella nostra lista dei migliori siti da cui scaricare musica gratis è Film Music.io. Questo portale offre musica senza copyright per uso commerciale con obbligo di citare l’autore. Come funzione aggiuntiva, però, è possibile acquistare la licenza di un brano per poterlo utilizzare come vuoi e dove vuoi (potresti persino usarlo per progetti di terze parti!). 

Una delle opzioni più interessanti offerte da Film Music.io è la possibilità di filtrare i brani per temi come ad esempio: videogiochi, avventura, viaggio, mistero, amore, natura. Se ti restano dei dubbi su termini e condizioni d’utilizzo dei brani presenti su questo sito, puoi sempre dare un’occhiata alla sezione FAQ.

Film Music.io: siti per scaricare musica senza copyright

Programma per scaricare musica gratis

Ovviamente non ci sono soltanto siti che offrono la possibilità di scaricare musica gratis, esistono anche programmi che puoi scaricare e utilizzare allo stesso scopo.

Ultimamente però questi software stanno quasi scomparendo. Prima di tutto perché in molti casi erano illegali e poi perché quelli che invece erano in regola con i diritti d’autore, sono stati man mano sostituiti da siti internet che alla stessa velocità sono in grado di scaricare un’ampia scelta di brani senza dover installare alcun software. 

Inoltre molto spesso questi programmi smettono improvvisamente di funzionare oppure limitano le loro funzioni. Per tutti questi motivi la tendenza è stata quella di orientarsi maggiormente su siti che offrissero lo stesso servizio e che soprattutto erano in grado di fornire brani coperti da licenza CC e quindi utilizzabili commercialmente senza problemi.

In ogni caso, per completezza ecco qualche esempio ma è importante fare prima una considerazione. Anche se è diventato di uso comune, un’innocua routine, è bene ricordare che scaricare file, film, brani musicali o libri coperti da copyright, è illegale. 

Esistono siti e software a pagamento perché è anche attraverso questo sistema che vengono retribuiti gli artisti, le cosiddette royalties. Scaricare questi prodotti illegalmente, quindi, espone ad una sanzione che è limitata nel caso in cui si utilizzi il file per uso personale, ma aumenta notevolmente se il file in questione viene anche condiviso o usato a scopo commerciale.

Per questo motivo, nell’utilizzare questi software per scaricare musica gratis, assicurati di scegliere brani che non siano coperti da copyright se non vuoi correre rischi.

E adesso vediamone alcuni.

  1. Lacey (funzionante solo su Windows), come programma per scaricare musica gratis è tra i più veloci. Una volta installato, il download è molto semplice e inoltre è possibile scaricare anche video e poi convertirli in MP3.
  2. qBitTorrent (funzionante su Windows, macOS, Linux) è un software gratuito e open source, ha quasi le stesse funzioni del famoso uTorrent ma meno banner pubblicitari di quest’ultimo.
  3. eMule (o aMule per macOS e Linux) è un programma gratuito, storico ma ormai surclassato da quelli più moderni. Tuttavia alcuni affezionati ancora oggi lo utilizzano per scaricare e scambiare file musicali o interi album.

Programma per scaricare musica da YouTube gratis

Se tutti i metodi per scaricare musica visti finora non ti soddisfano e stai cercando un software per scaricare musica gratis da YouTube, eccoti accontentato. Qui di seguito trovi qualche programma che potrebbe esserti utile. 

Vale sempre il discorso che abbiamo fatto nel paragrafo precedente e cioè che la musica che scarichi deve essere coperta da licenza Creative Commons per poter essere utilizzata commercialmente.

  1. aTube Catcher. Non è esattamente il programma più veloce al mondo ma svolge diligentemente il suo lavoro ed è molto semplice da utilizzare. Funziona sia su Windows che su Mac ed è in grado di scaricare video oltre che da Youtube anche da altri siti come Metacafe e uStream e di convertire velocemente i file ottenuti in altri formati.
  2. MediaHuman YouTube to MP3. Si tratta di un ottimo software gratuito che consente di effettuare download multipli, di salvare vari tipi di formato, di scaricare playlist ed è compatibile con tutti i sistemi operativi. Intuitivo e leggero è un’ottima programma per scaricare musica gratis.
  3. Free YouTube Download. Be’ il nome non lascia spazio ad equivoci e possiamo dire che è un ottimo programma che ti consente di scaricare musica da YouTube in maniera semplice e veloce mantenendo comunque una buona qualità. La versione a pagamento consente di lavorare con diversi formati. È compatibile sia con Windows che con Mac.
  4. 4K YouTube to MP3. È un programma per scaricare musica gratis che sa il fatto suo. È veloce, semplice da utilizzare, con un'interfaccia professionale, in italiano e consente di selezionare diversi formati di output . La versione gratuita ha poco da invidiare a quella a pagamento che in più offre l’assistenza tecnica prioritaria e la possibilità di programmare il download di interi canali.
  5. Free Studio. È un programma strutturato diversamente contiene al suo interno diversi programmi che hanno varie funzioni tutti dedicati alla gestione di file multimediali. La pecca di questo programma è che al momento dell’installazione cercherà di installare altri programmi non propriamente utili sul tuo PC.

App per scaricare musica gratis

scaricare musica creative commons

Se per creare il tuo business online utilizzi molto lo smartphone o il tablet, probabilmente avrai bisogno di app per scaricare musica gratis per creare i tuoi video. 

Vediamo quindi qualche app che può fare al caso tuo ma, come sempre, ricordati di fare attenzione e di rispettare i prodotti coperti da copyright.

  1. Jamendo. Ne abbiamo parlato poco più sopra quando abbiamo visto l’elenco dei siti per scaricare musica gratis. Si tratta di un’app che ti consente di avere accesso a una vasta gamma di brani musicali di artisti emergenti e di musica indipendente. Per scaricarla ti basterà entrare nel Play Store, esiste anche una versione per iPhone ma ha funzionalità ridotte.
  2. TinyTunes è un’app non distribuita dal Play Store di Google, per cui dovrai scaricarla manualmente dal link che ti ho fornito. Per farlo dovrai disattivare la protezione del tuo smartphone contro l’installazione di app di origini sconosciute. La troverai nelle impostazioni di Android. Per il resto è un’app semplice ed intuitiva che mette a disposizione centinaia di brani di ogni genere.
  3. Audiomack è una delle app per scaricare musica gratis più semplici e ben fatte. Non tutti i brani sono scaricabili nel rispetto dei diritti d’autore ma i brani coperti da licenza Creative Commons potrebbero esserti utili per creare video funzionali per la tua attività.

App per scaricare musica gratis su iPhone

Se invece la tua ricerca di app verte principalmente su quelle compatibili con il tuo iPhone, vediamone qualcuna insieme qui di seguito anche se, ti avverto, ti sarà un po’ difficile trovare app completamente gratuite.

Jamendo che abbiamo citato più volte è forse la migliore soluzione perché ti permette di ottenere musica gratis ed è compatibile anche con iOS. 

Altre app come Total, Apple Music o Amazon Music Unlimited rappresentano una soluzione un po’ meno economica perché partiamo da un costo di 9,99 € una tantum fino a 100 € circa all’anno. 

In questo articolo abbiamo visto cos’è e cosa è possibile realizzare con la licenza Creative Commons, come scaricare musica gratis online da YouTube, Facebook e da altri siti.

Adesso non hai davvero più scuse per non creare video formidabili per il tuo business online. Ricorda che il video marketing è attualmente la strategia di comunicazione digitale per eccellenza. 

Soprattutto se vuoi vendere su Facebook, Instagram o altri social la musica sarà fondamentale, ti aiuterà a veicolare meglio il tuo messaggio e a fare breccia nel cuore degli utenti! 

Bene, siamo giunti alla fine. Se conosci altri siti per scaricare musica gratis o altre risorse da cui attingere per trovare musica royalty free faccelo sapere nei commenti!

Ti potrebbero interessare anche: 

Correlato