Mettersi in proprio: 9 modi efficaci per lavorare da casa nel 2020

Nicole Martins Ferreira Varie

Lettura: 10 minuti commenti

Stanco del solito lavoro d’ufficio? Vorresti lavorare da casa e avere più tempo per dedicarti alle tue passioni, alla tua famiglia, a viaggiare? Il tuo più grande desiderio è lavorare grazie al tuo computer su una spiaggia esotica? Tranquillo, non sei l’unico!

Nell’era dei nomadi digitali, voler abbandonare i classici lavori d’ufficio per mettersi in proprio e creare un’attività redditizia che permetta di lavorare da casa è il sogno e l’obiettivo di molti.

La buona notizia è che trovare lavori da casa e lavori online non è assolutamente un sogno irrealizzabile, anzi! Devi però essere preparato e capire bene a cosa stai andando incontro, per essere sicuro di avere successo e non prendere decisioni avventate delle quali potresti pentirti.

Grazie a questo articolo scoprirai quali sono i modi più efficaci per lavorare da casa nel 2020. Leggili, immedesimati in ogni posizione e cerca di capire quali potrebbero essere le idee imprenditoriali più adatte a te.

Scopri migliaia di prodotti da vendere online. Carta di credito non necessaria, zero rischi.

Iscriviti ad Oberlo. È gratis.

#1 Avvia un’attività di dropshipping

Hai già sentito parlare di dropshipping in Italia ma non hai ancora capito di che si tratta? Dev’essere per forza così, altrimenti staresti già creando il tuo negozio online su Shopify!

Il dropshipping è il modo più semplice di fare business online e creare un’opportunità di lavoro da casa, perché ti permette di gestire un intero ecommerce senza magazzino e senza doverti preoccupare dell’inventario! 

Come? Ogni volta che un cliente effettua un acquisto dal tuo ecommerce, tu dovrai solo evadere l’ordine dal tuo fornitore, che si occuperà di spedire il prodotto direttamente al tuo cliente. Facile, vero?

In questo modo potrai concentrarti sulle cose davvero importanti, come l’ottimizzazione del tuo sito e le strategie per attirare nuovi clienti. Inoltre, ricordati sempre di non sottovalutare i prodotti che sceglierai di vendere nel tuo store e scegli accuratamente i tuoi fornitori

Consiglio! Per scegliere i prodotti da vendere chiediti: si trovano facilmente nei negozi? Se la risposta è sì, passa oltre.

Per battere la concorrenza, i tuoi prodotti devono essere richiesti ma anche originali! Chiediti sempre: “perché un cliente dovrebbe scegliere me e non un mio competitor?”, e cerca sempre nuove idee per aprire un negozio originale.

Fortunatamente, app come Oberlo facilitano ancora di più questo processo, aiutandoti ad avviare un business in dropshipping di successo e fornendoti strumenti indispensabili per il tuo ecommerce.

È chiaro quindi che avviare un’attività di dropshipping è uno dei lavori da casa e dei lavori online che offre maggiore flessibilità e opportunità di successo!

Dropshipping: come funzionaSchema – Dropshipping: come funziona?

#2 Lavorare da casa? Guadagna online con il blog

Un’altra attività che ti permette di lavorare da casa è quella di creare un blog e farlo monetizzare. Non è necessario che tu sia un futuro Dante, molti blog hanno successo più per i contenuti che offrono che per il modo in cui i contenuti sono esposti!

Sei appassionato di qualcosa o particolarmente esperto in un campo? Utilizza le tue conoscenze, crea il tuo blog e inizia subito a scrivere, sarà il lavoro online da casa perfetto per te! 

Ci vorrà un po’ per vedere i primi guadagni, e all’inizio questa potrebbe essere un’attività da svolgere parallelamente al tuo lavoro quotidiano, ma tantissimi blogger hanno avuto abbastanza successo da lasciare il loro lavoro per dedicarsi al loro blog a tempo pieno!

Un esempio noto a chiunque attorno al globo è quello di Chiara Ferragni che, partendo dal suo ben noto The Blonde Salad, ha costruito un vero e proprio impero da 36,2 milioni di euro!

The Blonde Salad: un blog per lavorare da casa

#3 Apri un canale YouTube

C’è stato un periodo in cui i lavori che i bambini sognavano di fare da grandi erano l’attore, il cantante, l’astronauta…oggi, se chiedi a un ragazzino cosa vuole fare da grande con molta probabilità ti risponderà: lo YouTuber!

YouTube è diventato uno strumento potentissimo per lavorare da casa. Tutto quello di cui hai bisogno è una videocamera (o il tuo smartphone) e qualche capacità di video editing. 

Riuscire a far monetizzare un video è più facile di quello che pensi, e YouTube stesso vi aiuta! Basta andare nelle Impostazioni del vostro canale, cliccare su “Canale” e su “Monetizzazione”.

Vuoi scoprire come guadagnare con YouTube? Leggi il nostro articolo dedicato! 

A questo punto, tutto quello che dovrai fare è cercare di attirare sul tuo canale quanti più clienti possibili (o potenziali tali) e, ovviamente, pensare a dei contenuti creativi su cui impostare i tuoi video.

Tieni anche presente che i banner e le pubblicità non sono l’unico modo che hai per lavorare da casa grazie a YouTube. Una volta che avrai creato un seguito, potrai contattare o essere contattato da brand che desiderano sponsorizzare i loro prodotti sul tuo canale. Questo è uno dei motivi per il quale è estremamente importante scegliere una nicchia di mercato specifica, soprattutto per un lavoro online da casa!

lavorare da casa - Oberlo YouTube

#4 Lavorare da casa: scopri l’Affiliate Marketing

Tra le idee imprenditoriali per lavorare da casa, Affiliate Marketing è un termine che in un modo o nell’altro salta sempre fuori. In breve, l’Affiliate Marketing è una strategia che ti permette di guadagnare una commissione vendendo prodotti di altri venditori. L’affiliato è quindi una sorta di rivenditore.

Ad esempio, immagina di avere un blog di moda. Più pubblicherai sul tuo blog, più instaurerai un rapporto di fiducia con le persone che ti seguono, le quali potrebbero decidere di affidarsi ai tuoi consigli prima di effettuare un determinato acquisto.

Quando il tuo blog acquisirà una certa notorietà e affidabilità nel settore, i brand potrebbero contattarti chiedendoti di sponsorizzare i loro prodotti.

Ogni volta che i tuoi seguaci acquisteranno uno di questi prodotti tramite un link presente nel tuo sito, o utilizzando un codice di riferimento particolare, tu guadagnerai una commissione su quell’acquisto. 

È un metodo per guadagnare che accontenta tutti: 

  • il brand, perché raggiungerà un nuovo pubblico; 
  • il cliente perché grazie a te troverà un prodotto affidabile, 
  • tu avrai guadagnato la tua commissione e raggiunto il tuo obiettivo di lavorare da casa!

#5 Scrivi e vendi i tuoi eBook

Ti piace scrivere ma il blogging non fa per te? Perché non provare con un eBook? È una soluzione per lavorare da casa più semplice rispetto a pubblicare un libro cartaceo, perché comporta un investimento iniziale minore e di conseguenza meno rischi!

Non è necessario scrivere un thriller o un romanzo, basta che tu sia un esperto in un qualsiasi settore per poter scrivere un eBook di qualità che attiri decine di lettori! Come per il blogging, all’inizio i guadagni saranno minimi ma non lasciarti scoraggiare e cerca sempre nuove idee da offrire ai tuoi lettori!

Puoi vendere i tuoi eBook su siti appositi come Amazon o creare un tuo sito dal quale promuoverli: potrebbe essere uno dei lavori online più adatti ai tuoi interessi!

#6 Lavora da casa come tutor online

Hai una passione per l’insegnamento? L’idea di condividere con altri le tue conoscenze ti stimola? Insegnare di persona può essere complicato e dispendioso in termini di tempo, il vantaggio è che avresti un rapporto diretto con i tuoi studenti, ma dovresti essere in grado di creare un ambiente adatto dove riceverli a casa tua, oppure spostarti per andare da loro.

Un’ottima soluzione, che risolve entrambi i problemi, è quella di lavorare da casa facendo da tutor! Se ti stai chiedendo come lavorare da casa come tutor, puoi insegnare qualunque cosa, dipende solo da te e dalle materie in cui sei più ferrato. 

Ad esempio, se sai parlare un’altra lingua potresti insegnarla anche ad altri, o potresti trovare stranieri che desiderano imparare la tua! Eri un genio in matematica? Tantissimi studenti sono sempre alla ricerca di un tutor che li aiuti a superare un esame difficile o semplicemente a colmare qualche lacuna.

Ci sono diversi siti specializzati che possono aiutarti a trovare i tuoi primi studenti, principalmente basati su recensioni. Inoltre, non dimenticare che questo è anche un ottimo modo per lavorare da casa basato sul passaparola! Chiedi ai tuoi studenti di parlare di te ai loro amici, e vedrai che presto sarai sommerso dalle richieste!

#7 Diventa un influencer su Instagram

Come per YouTube, Instagram ti offre la possibilità di lavorare da casa e guadagnare online seriamente: tutto quello che devi fare è pubblicare contenuti di qualità e riuscire a costruirti un seguito di follower fedeli e costanti.

Un ottimo modo per aumentare follower su Instagram  è prestare particolare attenzione al tipo di contenuti che sceglierai di pubblicare. Il segreto per spingere gli utenti a seguirti è quello di creare un profilo business con dei contenuti coerenti e costanti. 

Pensaci bene: quali sono i profili che ami seguire su Instagram? Forse non l’hai mai notato, ma molto probabilmente quegli account posteranno sempre lo stesso tipo di contenuti, e tu continui a visitare quei profili perché sai esattamente cosa aspettarti. 

Pubblicare contenuti coerenti non vuol dire far diventare il tuo profilo noioso o banale, significa semplicemente che i tuoi follower ti ameranno per una tua particolare caratteristica, per un messaggio, o per qualcosa che ti distingue dagli altri profili, e saranno incentivati a continuare a seguirti proprio grazie a questa tua particolarità!

Ecco un esempio di feed ben costruito: parliamo di TeaTips, account emergente nella community di amanti e cultori del tè in Italia. Il tema è sempre la delicata bevanda calda che, però, viene declinato graficamente e a livello di descrizione in modi sempre nuovi e diversi pur attenendosi alle linee della brand identity di TeaTips.

Lavorare da casa: teatips su instagram

Ci sono diversi modi per aumentare i follower su Instagram; utilizzare i giusti hashtag e scrivere didascalie accattivanti sono sicuramente metodi efficaci! Scopri tutti i segreti della piattaforma social più usata al momento e considera questa opportunità di lavoro da casa.

#8 Vendi online i tuoi oggetti realizzati a mano

Nonostante viviamo in un’era altamente tecnologica, e sei quindi alla ricerca di un lavoro da casa, negli ultimi anni ha iniziato a svilupparsi la tendenza sempre più diffusa del fai-da-te.

Non tutti possono essere grandi artigiani, e non tutti hanno il tempo per dedicarsi a questo hobby. Molti, però, apprezzano molto di più un oggetto fatto a mano rispetto a comprare un oggetto uguale a tantissimi altri dalle catene di grande distribuzione. D’altronde, un oggetto realizzato a mano è unico nel suo genere, può raccontare una storia, ed è anche un’idea particolare per fare un regalo a qualcuno.

Hai la passione per il fai-da-te e sei particolarmente creativo, ma non vuoi vendere le tue creazioni in pubblico, o semplicemente non ne hai il tempo? Crea un sito ecommerce e vendi lì i tuoi lavori! È un ottimo modo per guadagnare online, ti permette di lavorare da casa e di presentare i tuoi lavori a tantissimi clienti, allargando notevolmente il tuo raggio d’azione!

#9 Diventa un social media manager

Sei un appassionato di social, ti piace comunicare con le persone e hai sempre la frase pronta per ogni situazione e desideri lavorare da casa? Diventare un social media manager potrebbe fare al caso tuo!

Lavorare da casa come social media manager non è difficile come si potrebbe pensare, basta avere la giusta capacità, un po’ di esperienza nel social media marketing, e un buon biglietto da visita. 

E quale miglior presentazione se non avere dei canali social estremamente efficienti? Non ti limitare solo a una piattaforma, le aziende che cercano qualcuno che gestisca i loro canali social sono tantissime e varie, quindi inizia a crearti un’immagine su Instagram, Facebook, Twitter, TikTok e così via.

Man mano che troverai clienti, usa queste piattaforme per creare un tuo portfolio, in seguito potresti anche pensare di avere un tuo sito web! Dai un’occhiata a queste statistiche sui social media, potrebbero esserti molto utili se deciderai di iniziare a lavorare da casa come social media manager.

Lavorare da casa: come attirare i clienti

Pensaci bene, cos’hanno in comune i modi per lavorare da casa che hai trovato in questo articolo? In una sola parola, originalità!

Le attività che ti permettono di lavorare da casa e guadagnare online sono tantissime, ma altrettanta è la concorrenza che troverai. Come fare quindi ad avere successo e a guadagnare abbastanza da rinunciare, eventualmente, al tuo lavoro quotidiano per realizzare il tuo sogno di lavorare da una spiaggia in qualche località esotica? Devi essere originale. Devi avere un tratto, una caratteristica, offrire qualcosa che nessuno dei tuoi competitor offre.

Ad esempio, se decidessi di avviare un’attività di dropshipping vendendo le classiche magliette o banali agende, difficilmente riuscirai a far decollare con successo il tuo business. Invece, dovresti pensare di ampliare quanto più possibile il tuo inventario, in modo da proporre ai tuoi clienti prodotti sempre nuovi e innovativi, e soprattutto altamente richiesti dal mercato in quel momento! 

Consiglio: usa Google Trends per scoprire i prodotti più richiesti!

Se deciderai di lavorare da casa come tutor online, in che modo ti presenterai ai tuoi futuri studenti? Devi trovare un modo originale e divertente che li faccia sentire a loro agio ma anche fiduciosi nelle tue capacità: non basta certo dire “Ciao, mi chiamo Roberto e insegno italiano”! 

Se vorrai aprire un canale YouTube, presta attenzione ai video più guardati in quel momento, al format più adatto alle tue esigenze e pensa a un modo per rendere unici i tuoi video!

Lavorare da casa: conclusione

Quindi, quali sono i modi più efficaci per lavorare da casa nel 2020?

  1. Avviare un’attività di dropshipping
  2. Aprire un blog
  3. Aprire un canale YouTube
  4. Lavorare con l’Affiliate Marketing
  5. Scrivere e vendere eBook
  6. Lavorare come tutor online
  7. Diventare un influencer su Instagram
  8. Vendere online oggetti realizzati a mano
  9. Diventare un social media manager

Qualunque sia il lavoro da casa che sceglierai, se vorrai guadagnare online seriamente dovrai sempre chiederti “Perché scegliere me?”. Se avrai una risposta chiara e concreta a questa domanda, vedrai che non farai troppa fatica a trovare i tuoi primi clienti!

Ti potrebbero interessare anche:

Quali altri modi originali per lavorare da casa hai trovato o provato tu stesso? Faccelo sapere nei commenti qui sotto!

Nicole Martins Ferreira
Nicole Martins Ferreira
Nicole Martins Ferreira is a content marketer at Oberlo and experienced ecommerce entrepreneur. She’s been building online stores since 2013 and sharing her secrets with Oberlo users since 2016. Follow her on Twitter @nicolemarfer.